Weekend tra feste, incontri e musica

Ecco tutti gli appuntamenti in Trentino nel weekend del 7/9 settembre

Un weekend di eventi in Trentino. Sarà un finesettimana per parlare "Di guerra e di pace" con Emergency, che porterà a Trento grandi ospiti per il 17° incontro nazionale: Enrico Mentana, Luciano Canfora, Neri Marcorè, Fiorella Mannoia, oltre al fondatore Gino Strada. 

Per i trentini sarà, però, anche un weekend di festa: il tradizionale appuntamento è nel sobborgo a nord della città con "Tut Gardol 'n Festa" che torna anche quest'anno ad animare le corti del paese con musica e gastronomia. Festa anche in collina con la Sagra della Grotta, nell'omonima località sopra Villazzano, e la Sagra di Montevaccino, allestita nella frazione più alta del Comune di Trento.

Saranno "Giorni immorali" quelli che si prepara a vivere la Bookique, il locale-sociale del Parco della Predara: danza, spettacoli teatrali, momenti di approfondimento ma anche tanta musica. A Levico invece il "baccanale" sarà organizzato dalle cantine della zona, sotto il nome di Festival dell'Uva, con degustazioni, incontri e laboratori per tutte le età.

Una giornata da pompieri, dedicata ai piccoli ma aperta anche ai grandi, a Ravina con Pompierland, festa organizzata dai Vigili del Fuoco dopo il successo degli scorsi anni. Festa nel verde tra sport, musica ed impegno a Villa Sant'Ignazio, sulla collina di Trento, per l'ormai tradizionale Social Play Day. 

Sabato sera c'è l'imbarazzo della scelta, per quanto riguarda la musica: a Romagnano torna il Reggae4Life, minifestival in levare che devolve  parte del ricavatoo a progetti di cooperazione in Etiopia. Sul palco ci saranno Gengys Ska, Omicron Santa Fe e Duppy Conquerors. Ska e patchanka al Bar Lido di Terlago con i mitici Radio Palinka, un filo diretto tra la Jamaica ed i Balcani. Musica in mezzo al bosco al Parco de le Poze di Sardagna per Forest: sul palco Smokers+, Lunauta, Humus, SuperCaniFradici, Steel Wheels.

Settembre andiamo... come recita la lirica dannunziana è il tempo di tornare a casa con le greggi, in trentino desmontegar, ovviamente un'occasione di far festa: questo weekend tocca al borgo di Ossana, in Val di Sole ì, con la Fera dei Sèt. E' invece una tradizione poco conosciuta quella che tornerà a vivere nelle Notti di San Michele grazie al Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina che organizza nel weekend il Festival dei Burattini in Musica, da non perdere. 

Rivivono le  musiche degli anni '30,  ma anche i fasti della borghesia trentina a Villa Salvotti, aperta al pubblico in via straordinaria per il concerto della Piccola Orchestra Lumiere, domenica sera, intitolato "Parlami d'amore Mariù". Sono previste due repliche e la possibilità di usufruire di una navetta gratuita da  e per il piazzale Zuffo. Un appuntamento decisamente unico. 

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

Torna su
TrentoToday è in caricamento