Un weekend di eventi - 22/24 marzo

Prime feste di primavera, fiera dei vini, capodanno persiano e molto altro. Ecco qualche idea per il weekend

Messa in archivio la Fiera di San Giuseppe un'altra importante fiera dedicata ad un grande prodotto trentino, il vino, arriva negli spazi del CTE di via Briamasco: Vinifera, la fiera dei vini dell'arco alpino. Tre giorni di eventi, incontri, approfondimenti e naturalmente... assaggi, attendono appassionati e neofiti. I buongustai non potranno perdere i "Sapori di Primavera", tradizionale rassegna in piazza Fiera con i prodotti tipici più gustosi delleregioni italiane.

Venerdì si celebra la Giornata Mondiale del Teatro con un'intensa serata di spettacoli per tutti i gusti al Centro teatro della Clarina. Alla Bookique si celebra, invece, il Capodanno persiano: musica, danze, dj set ed un fiore obbligatorio per tutti. Anche i Supercanifradici hanno qualcosa da celebrare: il loro 200esimo concerto, che si terrà all'Arsenale, dedicato a tutti i fan. Concerto ad alto voltaggio al Nuovo Bar Chistè con i mitici The Jack, la cover band trentina consacrata al rock degli AC/DC.

Il comico Giacobazzi torna a Trento con il suo nuovo show "Noi. Mille volti e una bugia", da non perdere, all'Auditorium S. Chiara. Lo spettacolo vola sui pattini allo Stadio del Ghiaccio di Pergine Valsugana con "Sì, viaggiare", spettacolo di pattinaggio per una buona causa. A fin di bene anche il concerto di Katia Ricciarelli a Moena al teatro Navalge. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al Bar Funivia arriva un treno carico di blues direttamente dal profondo Sud degli Stati Uniti con Mauro Ferrarese, chitarrista e cantante devoto al country blues americano. Il weekend segna anche l'inizio della bella stagione e dunque va celebrato come si deve: ecco la prima Festa di Primavera, per tutto il weekend a Pomarolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento