Weekend di eventi... e lunedì c'è Halloween

Weekend all'insegna degli stili di vita sostenibili a Trento con l'annuale appuntamento di "Fa' la cosa giusta", la fiera che mette in mostra i frutti migliori dell'innovazione legata al rispetto dell'ambiente, delle relazioni umane e di un corretto sviluppo economico. 

Ultimo appuntamento, nella giornata di sabato, per andare a caccia di scatti suggestivi da postare sui social network con Instawalk, le passeggiate fotografiche nel centro storico di Trento, organizzate per la candidatura a Città dellla Cultura 2018. Primo appuntamento invece a Maso Alto per le degustazioni pomeridiane del birrificio artigianale che aprirà le porte per tre sabati consecutivi. Immancabile appuntamento per golosi e curiosi: la Sagra della Ciuìga a San Lorenzo in Banale. Non sapete cos'è? Allora dovete andarci. 

Un anticipo di Halloween: al Babarum di Volano venerdì sera, e la sera successiva al Pub Posta di Trento due feste "da paura" in attesa della mascherata finale di lunedì 31 (clicca qui per vedere tutti gli eventi a tema Halloween in Trentino).

Sabato in musica, tanti gli appuntamenti tra cui scegliere: all'Auditorium Santa Chiara torna l'apprezzatissimo omaggio ai Pink Floyd della band Sound Project, mentre la Bookique ospiterà il mitico Dandy Bestia, chitarrista degli Skiantos e compagno di mille avventure, musicali ed artistiche, del compianto Freak Antoni. A Mezzolombardo riapre il circolo The Middle con due band per inaugurare una nuova stagione di concerti: sul palco 'O Ciucciariello e Maude.

Allo Smartlab di Rovereto, sempre sabato sera, sarà di scena Dente, il cantautore indie italiano, con le canzoni del suo nuovo album. Doppietta al Bar Funivia con il cantautore Luciano Forlese ed il dub-system di Murjah Warrior. Serata all'insegna del blues al Flambard di viale Verona con gli Indigo Devil's. 

Ultima domenica per visitare i forti del Brione guidati dagli esperti del Museo Alto Garda: i forti Garda e Batteria di Mezzo saranno aperti dalle 10 alle 17, grazie alla collaborazione dell'associazione Trentino Storia Territorio e del Gruppo Alpini S. Alessandro che provvederanno ad animare i due luoghi e ad accogliere i visitatori. Un'altra camminata nella storia, questa volta a Trento, si terrà lunedì 31 per la Giornata nazionale del trekking urbano: dal centro storico fino al Dos Trento, mentre martedì 1 novembre resteranno aperti con orario festivo tutti i castelli e musei provinciali. 

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento