Teatro, "Uno, nessuno, centomila" con Enrico Lo Verso

A tre anni dal debutto, dopo 400 repliche nei più importanti festival e teatri nazionali ed internazionali e oltre 350.000 spettatori, Ergo Sum Produzioni, presenta lo spettacolo “Uno Nessuno Cento Mila” con Enrico Lo Verso, omaggio a Luigi Pirandello che andrà in scena, il 27 gennaio al Cinema Teatro Comunale di Tesero Le cento maschere della quotidianità, lasciano il posto alla ricerca del SÉ autentico, vero, profondo. L’ironia della scrittura rende la situazione paradossale, grottesca, accentua gli equivoci. La vita si apre come in un gioco di scatole cinesi, e nel fondo è l’essenza: abbandonare i centomila, per cercare l’uno, a volte può significare fare i conti con il nessuno. “UNO NESSUNO CENTOMILA, nel riadattamento del testo reso in forma di monologo, che ho voluto dargli, diventa il presupposto per un teatro che “informa”,che supera la funzione dell’intrattenimento e diventa pretesto, occasione, spunto per la conoscenza – scrive la regista, Alessandra Pizzi - La messa in scena di UNO NESSUNO CENTOMILA, affidata alla magistrale bravura di Enrico Lo Verso, è come una seduta psicoterapeutica: tutti ne sono attratti, ma in pochi sono consapevoli degli scenari che possono profilarsi.” Per informazioni sullo spettacolo: 327 9097113 Biglietti disponibili online sul sito www.ciaotickets.com, prevendite presso la biglietteria del teatro, via Noval, 5 Tesero. Tel: 0462 815040 o 320288918

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Musei e castelli aperti: a giugno ingresso a 1 euro

    • dal 2 al 30 giugno 2020
    • Castello del Buonconsiglio
  • A Rovereto dinosauri in carne e ossa

    • dal 14 marzo al 14 luglio 2020
    • Parco dell'ex Asilo nido Manifattura
  • Il Festival dell'economia parte online

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 27 settembre 2020
  • Le novità in biblioteca da oggi

    • Gratis
    • dal 18 maggio al 30 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento