Undercut: su DMAX tornano i boscaioli trentini, un anno dopo la tempesta Vaia

Nuovi episodi per i team al lavoro nei boschi trentini, ecco dove vedere Undercut - L'oro di legno

Undercut, l'oro di legno

I boschi ed i boscaioli trentini tornano su DMAX con nuovi cantieri, nuovi macchinari e nuove sfide. Torna in prima tv "Undercut: l'oro di legno", la serie documentaristica che segue il lavoro degli uomini (e delle donne, visto che c'è anche Vania, una delle pochissime boscaiole professioniste) delle Dolomiti, alle prese con il taglio del bosco ad una nano dalla tempesta Vaia, che devastò il territorio trentino. 

Il team Zoppè è al lavoro nella Foresta del Cansiglio. Insieme a Roberto c'è Vania, una delle poche donne che ha deciso di affrontare questo duro lavoro, conciliandolo con quello di mamma. i fratelli Sambugaro sono al lavoro al Passo Vezzena e stanno per trasferirsi in un nuovo cantiere: Michele e Giorgio sono due boscaioli “turbo”, con energie inesauribili e materiali ipertecnologici.

Il team Giacomelli è sempre nella foresta di Paneveggio in Trentino: Vitale, Moreno e Patrizio, padre e figli, devono raddoppiare la loro produzione giornaliera, per recuperare il ritardo accumulato nei mesi scorsi a causa di problemi tecnici. Il team Morandini in Val di Fiemme, una delle imprese boschive più conosciute, guidata da Sergio e dal figlio Nicola, che sta per diventare anche vigile del fuoco, con 12 dipendenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La serie sarà disponibile in anteprima su DPLAY PLUS dal 24 novembre e successivamente anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com o sull'app disponibile su App Store e Google Play). Da domenica 1° dicembre alle 21:25 su DMAX, visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 170, 171 e Tivùsat Canale 28.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento