Valle dei Laghi: ecco il 1° Mangio

Primo maggio con gusto: arriva la 20ª Magnalonga della Valle dei Laghi, all'insegna dei sapori della cucina contadina, assaporati mentre si attraversa senza fretta lo splendido territorio della Valle dei Laghi.

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI GLI EVENTI DEL 1° MAGGIO IN TRENTINO

Passeggiare in compagnia senza nessuna competizione, ma per il semplice, lento piacere di trascorrere qualche ora in una zona che consente un viaggio a ritroso nel tempo e, contemporaneamente, soddisfare piccole esigenze golose. In pratica, consumare un piatto tipico della cucina contadina, assaggiando a tappe le varie proposte lungo il percorso. Quale giornata migliore per farlo della Giornata internazionale dei lavoratori, domenica 1° maggio 2016.

Partenza da Lasino: quest'anno alla sua 20^ edizione, la "1° Mangio" fa scoprire i paesaggi e le piacevoli passeggiate pianeggianti della Valle dei Laghi, mentre si assaggiano le specialità locali in golosissime tappe per tutti i gusti. Ogni tappa è gestita dai produttori locali, che propongono i loro prodotti a km zero.

Contatti per informazioni:

+39 0461 216050 | info@discovervalledeilaghi.it | www.discovervalledeilaghi.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Percorsi di degustazione in Trentino con i sommelier di Aspi

    • dal 12 febbraio al 3 aprile 2020
    • Sede ASPI
  • Vinifera Forum: dodici appuntamenti aspettando il salone

    • Gratis
    • dal 23 febbraio al 27 marzo 2020
    • vedi programma

I più visti

  • Tutti i carnevali nei sobborghi di Trento

    • Gratis
    • dal 8 febbraio al 1 marzo 2020
    • Circoscrizioni
  • Tutte le feste di carnevale della Vallagarina

    • Gratis
    • dal 15 al 25 febbraio 2020
    • Paesi della Vallagarina
  • Transiti, al Sanbapolis grande musica

    • dal 11 ottobre 2019 al 25 marzo 2020
    • Teatro Sanbapolis
  • Il caso di Simonino in mostra: dalla propaganda alla Storia

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Pretorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento