'Primavera in giardino' a Lavis: si pianta un melo per i neonati

'Primavera in giardino' a Lavis. L'amministrazione comunale ha deciso di piantare ogni anno un albero quale segno commemorativo e di accoglienza per tutti i bambini neonati o adottati nell’anno precedente. Il Comune di Lavis, oltre a non possedere idonei spazi boschivi, non è soggetto alla legge nazionale che dispone che i Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti provvedano a piantare un albero per ogni neonato residente e per ciascun minore adottato.

Il Comune ha scelto però di mettere a dimora un albero di melo cotogno nel nuovo giardino della zona Felti, che sarà inaugurato sabato 25 marzo, alle 10.30. A seguito della cerimonia, il programma prevede lo svolgimento di inziative, aperte a tutti per la circostanza, dedicate ai bambini, tra cui laboratori creativi, letture a tema e un rinfresco per tutti gli intervenuti. Con l’occasione verrà anche distribuito a tutte le famiglie materiale informativo riguardante i servizi offerti dal Comune per l’infanzia e un libro dono per i bambini nati o adottati nell’anno 2016. 

Scarica la Locandina

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema sotto le stelle

    • dal 4 luglio al 29 agosto 2019
    • Cortile Scuole Crispi
  • 50 anni dall’allunaggio: storia e prospettive dell’esplorazione spaziale

    • dal 8 dicembre 2018 al 21 luglio 2019
    • Fondazione Museo Civico
  • Riapre Forte Cadine: un viaggio nella storia

    • dal 20 aprile al 3 novembre 2019
    • Forte Cadine
  • Al via la terza edizione del festival “Lagorai d’InCanto”

    • Gratis
    • dal 23 giugno al 31 agosto 2019
    • vedi programma
Torna su
TrentoToday è in caricamento