A Castel Beseno suoni (e immagini) da tutto il mondo

photo by NljZO - ©

Suoni e immagini dal mondo a Castel Beseno per il festival, in programma il prossimo weekend, che porterà nel castello 47 artisti da tutto il mondo, oltre all'Italia saranno rappresentate 18 nazioni: Usa, Messico, Argentina, Perù, Giappone, Corea del Sud, Australia, Belgio, Gran Bretagna, Germania, Francia, Irlanda, Finlandia, Svezia, Turchia, Olanda, Svizzera e Austria.

Quest'anno il festival Portobeseno ha voluto fare le cose in grande, ospitando l'evento biennale del Forum di Klanglandschaft, ovvero il "paesaggio sonoro": sono 77 gli eventi in programma nei tre giorni della manifestazione, ogni giorno ci saranno proiezioni video ed installazioni sonore. Si tratta di un tipo di arte che mira a ricostruire un ambiente documentandone i suoni ed utilizzandoli come elementi della creazione artistica.

Si potranno così visitare i "paesaggi" della stazione dell'Alta velocità di Calatrava a reggio Emilia, ma anche dell'Ilva di Taranto, del porto di Genova o dei borghi abbandonati della Sicilia, ma anche i vigneti sulle rive del Danubio ed i complessi paesaggi sonori dei compositori di musica elettronica che si esibiranno al festival.

Vi saranno infatti 24 performance sonore, oltre a due veri e propri concerti: il primo nella mattinata di venerdì 22 maggio alla chiesa di Sant'Agata a Besenello, dove l'artista americano Pierre Mariètan sfrutterà la particolare acustica del luogo sacro per proporre le sue composizioni, il secondo nella serata di sabato 23 maggio con il live set di Caroline Profanter che presenterà la composizione The Elektronik Tea Time.

L'entrata al festival è compresa nel normale biglietto di ingresso al castello, 5 euro fino alle 18.00 e 3 euro la sera fino alle 23.00. Clicca qui per accedere alla pagina dell'evento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pastori del Caucaso "terrorizzano" Oltrecastello: passante morso al braccio

  • Paura vicino ai mercatini di Natale, ragazzo accoltellato alla pancia: è grave

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • Incidente a Segonzano: ferito 12enne. I vigili del fuoco: "Decima volta in quel punto"

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

  • Diciottenne blocca il bus e prende il vetro a testate, poi aggredisce autista ed agenti

Torna su
TrentoToday è in caricamento