Pomaria: la festa delle mele in Val di Non

  • Dove
    paese
    Indirizzo non disponibile
    Rumo
  • Quando
    Dal 12/10/2019 al 13/10/2019
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    pomaria.org

In Val di Non torna Pomaria, la festa dedicata al frutto per eccellenza della valle. La 15^ edizione si terrà su due location: Livo e Rumo.

Il centro storico di Livo ospita il cuore della manifestazione con tutte le famose attività che rendono Pomaria la festa della mela più amata e ricercata: il mercato dei prodotti enogastronomici dei soci della Strada della Mela, le isole del gusto, i laboratori per adulti, le attività e i giochi per bambini, le mostre e le esposizioni pomologiche...

A Rumo invece si concentrano le attività legate alla zootecnia, all'agricoltura e alla cultura di montagna, come l'area animali, laboratorio per fare il burro, la casarada e le visite guidate ai siti d'interesse di questo borgo.
I due paesi saranno collegati da un servizio di bus navetta gratuito.

In programma, nel weekend del 12 e 13 ottobre, mercato dei prodotti agricoli del territorio, laboratori per tutte le età, dimostrazione di antichi mestieri, animazione per bambini, mostre ed esposizioni, percorsi sensoriali, passeggiate nei meleti e nei luoghi sacri della valle, e naturalmente tante degustazioni. Clicca qui per il programma completo
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il caso di Simonino in mostra: dalla propaganda alla Storia

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Pretorio
  • Lezioni on-line e visite virtuali con il Muse

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 21 marzo al 3 aprile 2020
  • La stagione dei concerti al Bar Chistè

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 15 maggio 2020
    • Nuovo Bar Chistè
  • Anche degli audiolibri disponibili su MediaLibraryOnLine

    • Gratis
    • dal 28 marzo al 30 aprile 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento