Adige troppo alto, anticipata la partenza del Palio dell'Oca

Zatterata nelle acque dell'Adige, quest'anno particolarmente impetuose

Tradizionale Palio dell'oca nelle acque dell'Adige, piuttosto alte quest'anno, a causa dello scioglimento della eve scesa abbondante per tutto il  mese di maggio sulle montagne. Ecco la nota dell'organizzazione:

Si comunica che, causa portata straordinaria della acque del fiume Adige (più di 200 metri cubi al secondo rispetto alla media degli ultimi trent’anni), gli organizzatori hanno disposto l’anticipo della partenza del Palio dell’Oca alle ore 17.00, al fine di rispettare prescrizione più restrittive disposte dal Servizio Trasporti della Provincia autonoma di Trento, titolare delle competenze in materia di circolazione nelle acque interne.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Lago di Garda, ecco il progetto della prima pista ciclabile subacquea del mondo

Torna su
TrentoToday è in caricamento