Orienteering, storie, bici e un grande gioco: va in scena la mobilità sostenibile

Sette giorni di iniziative all'insegna dello slogan “Smart Mobility. Strong Economy”

E fino a dicembre una sfida a premi per chi si sposta in modo ecologico: per partecipare basta scaricare un'App per smartphone che traccia i percorsi dei partecipanti

Torna anche quest'anno dal 16 al 22 settembre la “Settimana europea della mobilità sostenibile”, appuntamento internazionale promosso dalla Commissione europea che ha l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani. Lo slogan di quest'anno “Smart mobility. Strong economy - La mobilità intelligente e sostenibile, un investimento per l'Europa” ben si coniuga con la Smart City Week che parecchia attenzione sta dedicando anche al tema della mobilità.

Lo scopo della Settimana europea è evidenziare come la pianificazione intelligente degli spostamenti, soprattutto se condivisi ed eco-sostenibili, risulti vantaggiosa sia per le Amministrazioni Pubbliche che per i cittadini sotto molti punti di vista (sicurezza, vivibilità, economicità...). L'Amministrazione Comunale collabora con Provincia autonoma e Appa, che coordinano le iniziative, promuovendo i seguenti eventi:

Eco-Orienteering, martedì 20 settembre. I bambini sono invitati a percorrere con modalità sostenibili (a piedi, con i mezzi pubblici) il tragitto dalla propria scuola fino al parco delle Albere, dove verrà realizzato l'Eco-Orienteering, un gioco interattivo a tappe su temi ambientali, ecologici e storici. L'appuntamento è al parco delle Albere dalle 10 alle 11.15 (in caso di maltempo l'attività sarà spostata alla mattinata di giovedì 22 settembre). Iniziativa a cura dalle Politiche giovanili del Comune di Trento, in collaborazione con la Polizia locale, Uisp - Comitato trentino, Fiab e le scuole elementari della città che aderiscono al progetto “A piedi sicuri”.

Trento, storie di strada, da lunedì 19 a giovedì 22 settembre. Iniziativa riservata alla classi seconde, terze, quarte e quinte che consiste in un percorso della durata di 1 ora e 30 minuti lungo alcune strade della città. I bambini, accompagnati da educatori del Museo Diocesano, scopriranno attraverso racconti, giochi e osservazioni guidate, le trasformazioni subite dalla città nel tempo. Le visite avranno un prezzo simbolico di un euro per bambino e dovranno essere prenotate entro venerdì 11 settembre telefonando al Museo Diocesano Trentino. Proposta a cura delle Politiche giovanili del Comune di Trento.

Targa la bici - edizione straordinaria pomeridiana, lunedì 19 settembre e mercoledì 21 settembre. In via Belenzani dalle 15 alle 18 sarà disponibile, su prenotazione, il servizio gratuito di marcatura della bicicletta con il codice fiscale del proprietario. A cura dell'ufficio Mobilità del Comune di Trento.

Biciclettata da piazza Dante. Venerdì 23 settembre l'ufficio Mobilità propone una biciclettata con ritrovo alle ore 16.45 in piazza Dante e partenza alle 17, transito per le vie del centro, parco del Fersina, Circoscrizione San Giuseppe – Santa Chiara e arrivo al parco del Muse.

Giretto d'Italia, mercoledì 21 settembre. Il Comune di Trento, su invito di Legambiente, ha deciso anche quest'anno di aderire al Giretto d'Italia 2016, iniziativa nazionale giunta alla sua sesta edizione, che ha lo scopo di promuovere e diffondere la mobilità ciclistica in ambito urbano soprattutto negli spostamenti casa-lavoro. L'evento, rivolto non solo alle Amministrazioni pubbliche ma anche alle aziende private, consentirà di monitorare gli spostamenti in bici dei dipendenti per raggiungere il posto di lavoro nella giornata di mercoledì 21 settembre nella fascia compresa tra le 6 e le 10 del mattino. I dati raccolti saranno inoltrati a Legambiente che redigerà una classifica nazionale delle città di piccole, medie e grandi dimensioni. A cura dell'ufficio Mobilità con la collaborazione dei volontari Fiab. Per maggiori informazioni contattare il numero 0461-884858 o 0461 – 884909.

Evento settimanale:

Mostra bibliografica. Dal 16 al 22 settembre, in orario di apertura della biblioteca comunale di via Roma 55, nella sala Manzoni si terrà una rassegna di libri, disponibili per il prestito, sui temi della mobilità sostenibile. A cura della Biblioteca comunale.

Evento fino a dicembre

Gioco Trento Play&Go: iniziativa a cura dell'ufficio Mobilità del Comune di Trento, in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler. Il gioco, iniziato il 10 settembre, fino alla prima settimana di dicembre mette in palio premi settimanali e finali. E' rivolto a tutti coloro che si spostano in città (residenti e pendolari) e mira a favorire gli spostamenti più sostenibili, attraverso la pianificazione degli itinerari con l'uso di una App per smartphone (ViaggiaTrento Play&Go).

Il cittadino che scarica l'applicazione e traccia il proprio percorso con ViaggiaTrento Play & Go è invitato a scegliere tra le possibilità offerte di spostamento (auto, bus, treno, bici, piedi e combinazione di questi). Il sistema avrà cura di incentivare le combinazioni più sostenibili assegnando punti che permettono di occupare una posizione in classifiche globali e settimanali, che verranno aggiornate quotidianamente per tutta la durata del gioco. Saranno proposte anche sfide tematiche settimanali personalizzate in base al profilo del giocatore che, se superate, permetteranno di guadagnare dei bonus in punti e simpatici gadget. Con i punti accumulati si vinceranno premi veri, messi in palio per i vincitori finali, ma anche per i primi classificati di ogni settimana e per altri fortunati sorteggiati. Verranno premiati pertanto i comportamenti virtuosi dei singoli, ma anche l'intera comunità, che al termine del gioco guadagnerà una città più smart e green.

Durante la settimana europea della mobilità - dal 16 al 22 settembre – i premi raddoppiano. Il primo premio consiste in due notti per due persone in una struttura alberghiera 4 stelle, ma saranno messi in palio anche biglietti per spettacoli teatrali, abbonamenti e biglietti a Trentino Volley, Aquila Basket e Trentino Rosa, abbonamenti al car sharing, e tanto altro.

Trento Play & go è promosso dall'Ufficio Mobilità del Comune di Trento e realizzato dalla Fondazione Bruno Kessler.

Per maggiori informazioni inerenti il gioco si rimanda al sito del Comune e al seguente link: http://www.smartcommunitylab.it/apps/viaggia-trento-playgo/

Come partecipare in breve:

1- Scarica la App ViaggiaTrento Play&Go, pianifica il tuo viaggio, salva l'itinerario scelto tra le diverse proposte di mobilità e quando parti inizia a tracciare il viaggio.

2- Prediligendo soluzioni di mobilità sostenibile si guadagnano punti

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il caso di Simonino in mostra: dalla propaganda alla Storia

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Pretorio
  • Pellicole in mostra, come si filmava una volta

    • Gratis
    • dal 5 luglio 2019 al 3 maggio 2020
    • Le Gallerie Piedicastello
  • Fake!, a Trento arriva la mostra su fallimenti e inganni della visione umana

    • dal 6 marzo al 5 aprile 2020
    • Gallerie di Piedicastello

I più visti

  • Il caso di Simonino in mostra: dalla propaganda alla Storia

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Pretorio
  • La stagione di Teatro tra la Grande Prosa e altre tendenze

    • dal 15 ottobre 2019 al 1 aprile 2020
    • Teatro Sociale
  • La stagione dei concerti al Bar Chistè

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 15 maggio 2020
    • Nuovo Bar Chistè
  • Lezioni on-line e visite virtuali con il Muse

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 3 aprile 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento