Ricercatori in pantofole, restare a casa con la natura

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 27/03/2020 al 30/04/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dal 27 marzo sui canali Instagram, Facebook, Youtube, Twitter e Spreaker del Muse si alterneranno delle clip dei ricercatori. Ogni pomeriggio a cadenza bisettimanale sarà pubblicato un video: il primo contributo è di Alessandra Franceschini, idrobiologa della Sezione Zoologia degli Invertebrati..

A lei seguiranno, a cadenza bisettimanale, il glaciologo Christian Casarotto, la responsabile delle Collezioni scientifiche Maria Chiara Deflorian, il geologo Marco Avanzini, Chiara Fedrigotti e Karol Tabarelli de Fatis della Sezione Zoologia dei Vertebrati, il paleontologo Massimo Bernardi e altri studiosi del museo.

Tazza in mano e pantofole ai piedi, gli esperti - ognuno secondo le proprie competenze - racconteranno in maniera molto informale ciò che fanno ora che #restanoacasa tra ricerche, studi e abitudini quotidiane. 

Di pari passo, ma sul profilo Facebook del museo (@musetrento), partirà un'altra iniziativa online che coinvolge ricercatori e mediatori culturali: "Pillole di MUSE #iorestoacasa con la natura". Si tratta di una serie di curiosi contributi scientifici e microstorie sulla natura vista dal proprio balcone, dal giardino o dal salotto di casa:  il paesaggio che si ha di fronte, le pietre lapidee del giroscale, l’insetto che ha fatto capolino in terrazza, gli uccelli di passaggio fuori dalla finestra, i fiori che stanno sbocciando in cortile forniranno lo spunto per nuove narrazioni scientifiche sulla quotidiana straordinarietà di ciò che ci circonda. 

Il tutto a portata di click: riprendendosi attraverso i propri smartphone e tablet, per una volta lontani da laboratori o siti di ricerca, i mediatori scientifici del museo cercheranno di rispondere ad eventuali domande e curiosità che arriveranno dal pubblico della rete.

In costante aggiornamento, nella sezione del sito dedicato al progetto Il MUSE per #iorestoacasa, le altre iniziative - visite virtuali, lezioni online e minitutorial - attivate dal museo in questo periodo di chiusura forzata.

In arrivo, dopo il successo del podcast di poesia "Cantico", seguito da centinaia di ascoltatori, anche il secondo progetto di MUSE*OnAir*, il nuovo canale radiofonico del museo. S'intitola "Sette minuti. Storie sulla linea del tempo" e proporrà racconti e curiosità sulla nostra vita, dalla Preistoria al 2020, ripercorrendo la storia delle epidemie, delle invenzioni più fortunate, dei viaggi più coraggiosi e di tanti altri eventi che hanno segnato la linea del tempo dell’Umanità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Rompicapo dal passato per svegliare la mente in quarantena

    • dal 24 aprile al 30 maggio 2020
  • Le novità in biblioteca da oggi

    • Gratis
    • dal 18 maggio al 30 giugno 2020

I più visti

  • Giganteschi T. Rex, Raptor e Mammut: a Rovereto arriva la mostra Dinosauri in carne e ossa

    • dal 30 al 28 maggio 2020
    • Ex asilo nido della Manifattura - Borgo Sacco
  • A Rovereto dinosauri in carne e ossa

    • dal 14 marzo al 14 luglio 2020
    • Parco dell'ex Asilo nido Manifattura
  • Rompicapo dal passato per svegliare la mente in quarantena

    • dal 24 aprile al 30 maggio 2020
  • I diari, nuova mostra al Mart

    • dal 22 febbraio al 31 maggio 2020
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento