Lupo e uomo: uno spettacolo teatrale prodotto dal Muse per spiegare Lifewolfalps

Tre personaggi, in un bosco, all'imbrunire: un biologo, una fotografa e una turista si trovano ad affrontare la convivenza con il lupo. Nella natura, le loro orecchie avvertono suoni, presenze. Uno strano rendez-vous in alta quota. Una produzione di TrentoSpettacoli e MUSE con la collaborazione del Centro Servizi Culturali Santa Chiara.

Lo spettacolo nasce nell'ambito del progetto LIFE WOLFALPS, co-finanziato dall'Unione Europea nell'ambito della programmazione LIFE+ 2007-2013 "Natura e biodiversità" con l'obiettivo di realizzare azioni coordinate per la conservazione a lungo termine della popolazione alpina di lupo. TrentoSpettacoli ha collaborato con ricercatori, studiosi ed esperti del progetto LIFE WOLFALPS e del MUSE per giungere all'allestimento e alla produzione di uno spettacolo che persegua gli obiettivi di sensibilizzazione che il progetto si propone, lavorando sui binomi dialettici natura/cultura e umano/animale, attingendo tanto a testi letterari, filosofici, scientifici e divulgativi di autori italiani e stranieri, quanto a incontri in prima persona con chi vive giorno per giorno gli effetti del ritorno del lupo sulle Alpi: allevatori, cacciatori, guardiaparco, agenti forestali, privati cittadini delle aree rurali.
Il risultato è uno spettacolo coinvolgente, volto alla creazione di un dibattito rispetto rapporto uomo / ambiente nella sua totalità, con particolare riferimento alla figura del lupo come animale emblematico del rapporto secolare, contrastato e ambivalente tra l'essere umano e la natura selvaggia. 

Il progetto nasce da un'idea del MUSE - Museo delle Scienze – sezione Audience Development, in sinergia con il Centro Servizi Culturali Santa Chiara, per la realizzazione esecutiva e artistica di TrentoSpettacoli. Dopo due tranche di prove e allestimento nel corso dell'autunno 2016, lo spettacolo debutta al Teatro Cuminetti di Trento venerdì 25 novembre 2016 ore 21.00, nell'ambito della stagione teatrale del Centro Servizi Culturali Santa Chiara, per poi replicare in alcuni dei territori interessati dal ritorno naturale del lupo sulle Alpi. 

Lo spettacolo è adatto a un pubblico di età 16+. L'ingresso è libero. I voucher sono ritirabili presso la biglietteria del Teatro Auditorium Santa Chiara dal 22 novembre 2016. Per ulteriori informazioni t. 0461 213834 - numero verde 800 013952.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Stand up comedy: al Bugs i "big" della nuova scena italiana

    • dal 25 settembre al 30 dicembre 2019
    • Bugs
  • La stagione di Teatro tra la Grande Prosa e altre tendenze

    • dal 15 ottobre 2019 al 1 aprile 2020
    • Teatro Sociale
  • La nuova stagione del Teatro di Meano

    • dal 15 settembre 2019 al 14 marzo 2020
    • Teatro di Meano

I più visti

  • Mercatini di Natale a Trento

    • Gratis
    • dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Piazza Fiera
  • Il Natale a Riva è di gusto

    • Gratis
    • dal 16 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • centro storico
  • Concerti di Natale nelle chiese di Trento

    • Gratis
    • dal 1 al 29 dicembre 2019
    • Chiese della città
  • Ad Ossana 1000 presepi per il Natale

    • Gratis
    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro Storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento