"Nuovi mondi", il solstizio d'estate scende in piazza

Solstizio d'Esatate compie 26 anni, e si prepara ad indossare una nuova veste. Per il 2016 Solstizio d'Estate ha deciso di scegliere un tema centrale attorno al quale costruire il Festival, mantenendo un filo conduttore fra le diverse proposte nell'alternanza di discipline ed artisti. Quest'anno la rassegna sperimenterà anche una giornata di spettacoli di strada, circo e musica, gratuita per tutta la popolazione, di altissimo livello.

"Nuovi Mondi", il tema scelto, è una chiamata alla riflessione su quanto ci sia di nuovo da scoprire, quanti siano i terreni ancora inesplorati da attraversare e le acque che aspettano ancora di essere navigate. Che sia attraverso un'interpretazione alternativa della storia o dentro il vortice della fine del mondo, fra le acrobazie di un circo o le note di una canzone, la scoperta è il grande fiume a cui si è attinto per creare quest'edizione. Restano vive le attenzioni al teatro, contemporaneo, civile ed ispirato, per scoprire come stiamo viaggiando attraverso questi Nuovi Mondi. Continuano gli esperimenti attraverso note e melodie, acrobazie ed equilibrismi, per scorgere le stelle danzanti attorno ai quali questi Nuovi Mondi gravitano.

Per prendere il via, l'11 giugno "Solstizio d'estate" scende in piazza, a Mezzocorona. In piazza, nel senso più antico di comunità, luogo di tutti, agorà. Il Festival regala e si regala uno spettacolo fatto di acrobazie e musica, dedicato a grandi che vogliono sentirsi bambini, bambini che sognano in grande, e grandi appassionati di teatro, di note, di magia. Un abbraccio al paese, condito da una cena e del buon vino, per iniziare il Festival con la nota giusta. Dal pomeriggio intrattenimento per i più piccoli con il Labollatorio, e Fantarte, poi, gli Okidok, poetici clown al top della scena circense europea, per la prima volta in regione direttamente dal Belgio. A chiudere la serata, I giovanissimi e localissimi Curly Forg ad the Blues Bringers, in concerto con il loro primo album.

Il Festival proseguirà con il grande teatro contemporaneo, "Lei è Gesù" dei Quotidiana.com, per la prima volta sui palcoscenici trentini, unisce il teatro civile a quello contemporaneo, mettendo in discussione la più conosciuta delle storie. Dopo la musica multietnica del Quintetto turchese, fra profumi di spezie e strumenti d'altri mondi, uno spettacolo che è letteralmente la fine del mondo "Apocalisse" di Lucilla Giagnoni, monumentale nome del teatro italiano, mai visto in regione. A questo grande teatro di parola seguirà un altro pilastro della scena teatrale contemporanea internazionale: Scimone Sframeli, con il dissacrante "Giù": un enorme cesso in scena, da cui usciranno i personaggi di questa premiatissima compagnia. Ancora una volta, una prima regionale, un urlo contro il marciume della società che umilia la dignità e la libertà dell'individuo.

A chiudere l'edizione 2016, il 26 giugno, un concerto: la grande musica indie regionale, Emanuele la Piana con il suo "N.a.n.o", si sposerà con la scena indipendente nazionale. "I tre allegri ragazzi morti" storici esponenti dell'alternativo, con il loro ultimo lavoro "Inumani", al quale hanno partecipato fra gli altri Jovanotti e Le luci della Centrale Elettrica, nella cornice del Palarotari. Il 15, il 19 e il 21 giugno sarà attivato anche un Laboratorio di Critica Teatrale con Roberto Rinaldi.Dall'antico testamento agli inumani del terzo millennio, un Festival che è un viaggio attraverso l'infinito universo dell'umanità. Dopo tutto, è solo navigando in acque inesplorate, che si scoprono nuovi mondi.

Il "Gruppo Arte Mezzocorona" che organizza il festival come sempre opera esclusivamente in forma di volontariato. Come da tradizione il festival sarà itinerante: nelle corti, nelle piazze, nei teatri, di Mezzocorona, Mezzolombardo e San Michele. Oltre allo spettacolo gratuito che inaugurerà la rassegna, per gli under 21 saranno gratuiti tutti gli eventi, eccetto il concerto finale. Per chi crede che la bellezza salverà il mondo: sarà un festival tutto da vedere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Transiti, al Sanbapolis grande musica

    • dal 11 ottobre 2019 al 25 marzo 2020
    • Teatro Sanbapolis
  • James Morrison dal vivo: il super concerto gratuito arriva sulle Dolomiti

    • Gratis
    • 15 marzo 2020
    • Kronplatz-Plan de Corones di Brunico, Bolzano
  • La stagione dei concerti al Bar Chistè

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 15 maggio 2020
    • Nuovo Bar Chistè

I più visti

  • Carnevale ad Arco, arriva 'Frittellaland': maxi distribuzione di frittelle di mele gratis per tutti

    • Gratis
    • dal 15 al 23 febbraio 2020
  • Tutti i carnevali nei sobborghi di Trento

    • Gratis
    • dal 8 febbraio al 1 marzo 2020
    • Circoscrizioni
  • Tutte le feste di carnevale della Vallagarina

    • Gratis
    • dal 15 al 25 febbraio 2020
    • Paesi della Vallagarina
  • Il Mondo di Leonardo, mostra a Palazzo delle Albere

    • Gratis
    • dal 22 novembre 2019 al 23 febbraio 2020
    • Palazzo delle Albere
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento