Bancarelle in un parco secolare, degustazioni e artigianato: ecco il mercatino di Natale di Levico Terme

"ll mercatino di Natale di Levico Terme, in Trentino-Alto Adige, ha il sapore di una favola antica che prende vita nel Parco secolare degli Asburgo, un luogo incantato dove si può ancora godere dell’autentico spirito del Natale"

Il mercatino (da Facebook/Visit Levico Terme)

"Il mercatino di Natale più incantato del Trentino Alto Adige vi aspetta per vivere la magia delle feste nel Parco Secolare degli Asburgo a Levico Terme". Così gli organizzatori annunciano l'arrivo della manifestazione natalizia che si terrà a Levico dal 23 novembre al 6 gennaio.

Il mercatino

"ll mercatino di Natale di Levico Terme, in Trentino-Alto Adige, ha il sapore di una favola antica che prende vita nel Parco secolare degli Asburgo, un luogo incantato dove si può ancora godere dell’autentico spirito del Natale", continuano gli organizzatori.

Ad aspettare i visitatori oltre 60 tradizionali casette di legno, nascoste tra alberi secolari, con prodotti artigianali e tutto il gusto dei sapori di montagna. Nell'aria poi risuoneranno melodie natalizie, mentre l'atmosfera sarà profumata dalle spezie. In programma anche dimostrazione di artigiani e degustazioni di piatti come la polenta o il formaggio di malga.

I bambini potranno accarezzare i piccoli animali della fattoria presenti, incontrare Babbo Natale e visitare il villaggio degli elfi. Nel centro di Levico intanto sarà possibile ammirare oltre cento presepi di artigianato locale e nazionale, raccolti in una mostra allestita per l’occasione. Da non perdere infine anche il simposio di scultura EcontrArte, con scultori che lavoreranno dal vivo tronchi in legno per comporre nuovi personaggi del maestoso presepe a grandezza naturale che si trova in Piazza della Chiesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bancomat fatto esplodere nella notte: spariti 40mila euro e gravi danni al palazzo

  • Le sardine riempiono piazza Duomo a Trento

  • "Dammi i soldi o ti ammazzo": preso il rapinatore e la moglie complice

  • Ritrova la sorella dopo 50 anni: la storia di Luca

  • Diciottenne blocca il bus e prende il vetro a testate, poi aggredisce autista ed agenti

  • Lupi sulla Marzola, i forestali confermano

Torna su
TrentoToday è in caricamento