La Biblioteca comunale diventa digitale: mille iscrizioni in pochi giorni, ecco come fare

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Alcuni consigli di lettura per sopravvivere alla reclusione domestica in questo periodo difficile: la Biblioteca comunale di Trento diventa digitale. Ed è un successo: già più di mille iscritti. Il servizio è offerto dalla Biblioteca comunale di Trento: "In questo periodo, grazie alla biblioteca digitale, riusciamo ad offrire informazioni e risorse e a farvi compagnia anche a casa. Abbiamo potenziato l'offerta e lavoriamo costantemente per le nuove iscrizioni". I frequentatori assidui degli scaffali di via Roma o delle sale lettura distribuite nelle Circoscrizioni sono comunque salvi: hanno infatti a disposizione una piattaforma straordinaria, che permette di scaricare non solo saggi e romanzi e poesia, ma anche corsi di lingua, audiolibri, film, videogiochi, libri per bambini, giornali italiani e internazionali...

Non è dunque un caso che in queste settimane ci sia stata una vera e propria corsa all'iscrizione alla piattaforma. Come spiega Eusebia Parrotto, capo ufficio della biblioteca, ci sono state in media cinquanta richieste al giorno che hanno portato la grande comunità Mlol a quota diecimila iscritti: “Abbiamo una persona che si dedica solo a registrare le nuove adesioni – racconta Parrotto – Perché, se normalmente abbiamo poche richieste al giorno, adesso ne arrivano decine. Sono stati potenziati pure gli acquisti di ebook perché sono anche aumentati i prestiti e dunque abbiamo ritenuto opportuno mettere a disposizione più copie. Il Comune di Trento, che ha circa un terzo degli iscritti del Trentino, quest'anno contribuisce alla piattaforma provinciale con 8 mila euro. Proprio per ampliare l'offerta di titoli, stiamo sbloccando altri 4 mila euro che saranno utilizzati anche per acquistare libri per l'infanzia, visto che molti nuovi iscritti sono bambini”.

Possono iscriversi a MediaLibraryOnLine coloro che sono già in possesso della tessera di una delle biblioteche della provincia. Basta inviare una mail a info@bibcom.trento.it comunicando il numero di tessera personale. Il servizio è gratuito. A disposizione sul sito Mlol c'è anche una nuova app, Mlol reader, che facilita la lettura. In questo periodo infatti anche i meno esperti si stanno avvicinando al digitale, acquisendo delle competenze che poi saranno utili anche nella fase post Coronavirus.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il caso di Simonino in mostra: dalla propaganda alla Storia

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Pretorio
  • La stagione dei concerti al Bar Chistè

    • Gratis
    • dal 17 gennaio al 15 maggio 2020
    • Nuovo Bar Chistè
  • Anche degli audiolibri disponibili su MediaLibraryOnLine

    • Gratis
    • dal 28 marzo al 30 aprile 2020
  • Pellicole in mostra, come si filmava una volta

    • Gratis
    • dal 5 luglio 2019 al 3 maggio 2020
    • Le Gallerie Piedicastello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento