Fiori al centro: la città si veste di primavera

L'ufficio parchi e giardini e l'ufficio marketing urbano, grazie alla collaborazione di istituzioni e privati, organizzano venerdì 19 (l'inaugurazione è in programma alle 18) e sabato 20 maggio Fiori al centro, evento che raccoglie l'eredità di Fiori, vie, palazzi colorando il centro storico di allestimenti floreali e dando la possibilità alla città di incontrare direttamente chi ogni giorno cura il verde cittadino.

Il cuore della manifestazione sarà piazza Cesare Battisti, che diventerà palcoscenico di laboratori ed eventi temporanei e punto di raccordo del Giro al Sas, lungo le cui vie verranno allestite le aiuole che rimarranno ad abbellire la città per l'intera estate. Tema degli allestimenti floreali sarà la natura “spontanea” in adesione alla campagna europea “Let it grow” di promozione della flora dei nostri luoghi, coordinata dal Muse – Museo delle Scienze.

La due giorni propone iniziative varie, che coinvolgeranno grandi e piccoli nella conoscenza e cura delle piante e dei fiori, con laboratori, spettacoli, incontri e passeggiate alla scoperta del centro storico con qualche breve momento di spettacolo.

Durante la giornata di domenica lo scultore del legno Adam Posch realizzerà un'opera dedicata all'evento.

Il calendario completo degli eventi è pubblicato su www.comune.trento.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Carnevali... anche dopo carnevale

    • Gratis
    • dal 10 marzo al 28 aprile 2019
    • paesi del Trentino
  • Bar Funivia, la stagione dei concerti fino ad aprile

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 27 aprile 2019
    • Bar Funivia
  • 50 anni dall’allunaggio: storia e prospettive dell’esplorazione spaziale

    • dal 8 dicembre 2018 al 21 luglio 2019
    • Fondazione Museo Civico
  • Pasquetta a Ledro: fiori e musica!

    • Gratis
    • 22 aprile 2019
    • Tiarno di sopra
Torna su
TrentoToday è in caricamento