Formaggi in piazza: torna la "Casolara"

Torna anche quest'anno a Trento Fiere la "Casolara" la tradizionale fiera che mette in mostra, e in assaggio, le eccellenze casearie del trentino. La Casolara affonda le sue radici nella tradizione popolare trentina: fin dal XII secolo, infatti, esisteva a Trento una sorta di fiera del formaggio, denominata Dominica Casolariae, dove i fedeli cristiani potevano acquistare formaggi di produzione locale in modo da creare una “scorta” per affrontare il periodo quaresimale in cui era proibito cibarsi di carne e di brodo. Da qui, nel 1999, ha preso eredità la Casolara, allo scopo di tornare a valorizzare la storia enogastronomica delle genti di montagna e dei suoi prodotti. L'8 e il 9 febbraio circa 30 espositori selezionati proporranno le migliori varietà di formaggi nelle casette di legno in Piazza Fiera dalle 10 alle 19. All'interno della fiera saranno presenti i "Laboratori del gusto" dove i visitatori potranno apprendere tutti i passaggi della lavorazione del latte fino ad ottenere le varietà di formaggio. Saranno anche allestiti degli spazi dedicati ai più piccoli a cura degli studenti della ondazione Edmund Mach. Non solo Trentino ovviamente: all'interno dela fiera saranno presenti anche i presidi "Slow Food" con toma di pecora Brigasca, Asiago stravecchio, Grigio alpina, Bagòss e Casatella trevigiana.

Parallelamente in città si svolgeranno degli incontri di degustazione presso palazzo Roccabruna in via SS. Trinità: Giovedì 6 febbraio, alle 18, è in programma l’appuntamento dal titolo “Impariamo a degustare il formaggio: profumi e sapori dei formaggi trentini di malga”. Sabato 8 febbraio, alle 18, “Trentingrana di malga: una vera rarità”, una degustazione a cura di Franco Frattarsi (responsabile comunicazione Trentingrana Concast). A seguire, dalle 19 alle 22, “A tavola con i formaggi”, Malga Canali propone un gustoso menù ispirato ai sapori del Primiero.  E’ gradita la prenotazione, per informazioni telefonare al numero 0461/887101 oppure www.lacasolara.com, info@trentofiere.com, Tel. 0461/230264.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di ivana
    ivana

    Io boicotto il trentino. Da 15 anni prendono fior di soldi per la tutela dell'orso, specie a rischio, ma invece li fanno sterminare da cacciatori e barcconieri. Daniza la 'mamma orsa' è stata freddata senza ritegno ed ora i suoi piccoli vagano soli e feriti nei boschi.

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Vino e castagne: feste tutti i weekend di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 27 ottobre 2019
    • paesi del Trentino
  • Riapre Forte Cadine: un viaggio nella storia

    • dal 20 aprile al 3 novembre 2019
    • Forte Cadine
  • Visita guidata ai misteri di Trento

    • solo oggi
    • 15 ottobre 2019
    • piazza Duomo
  • I capolavori della Collezione Cavallini Sgarbi in Trentino

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 3 novembre 2019
    • Castel Caldes
Torna su
TrentoToday è in caricamento