Fiera di San Giuseppe, a Trento Fiere tantissimi espositori

La marcia di avvicinamento verso la 72ª «Mostra dell'Agricoltura» e verso la 20ª de «La Casolara» procede spedita. La nuova regia, affidata all'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, si muove su più fronti, raccogliendo le adesioni delle aziende che esporranno le proprie produzioni ed anche organizzando una serie di incontri, laboratori e momenti di approfondimento in grado di conferire un valore aggiunto alle due giorni in programma a Trento Expo sabato 17 e domenica 18 marzo. Sono davvero tanti i motivi di interesse che ruotano intorno a questo appuntamento, nel quale si incontrano settori produttivi assai diversi fra di loro, ma che mantiene il proprio baricentro nel mondo dell'agricoltura e dell'allevamento, poiché è da lì che è cominciata nel 1947 la sua lunga storia. Anche per questo si è deciso di inserire all'interno di questa cornice «La Casolara», vetrina privilegiata per i prodotti caseari di eccellenza delle nostre vallate.
L'elenco degli espositori si va compilando in questi giorni e abbraccerà anche settori come l'arredamento e l'edilizia ecosostenibile, ospitati all'interno di «Domo 2018». Per il pubblico, tuttavia, la «Mostra dell'Agricoltura» è il luogo privilegiato per incontrare il settore zootecnico, per far conoscere ai bambini, in particolare quelli che vivono nelle aree maggiormente urbanizzate, mucche, cavalli, pecore, maiali, conigli e galline. Nel tendone di 700 metri quadrati la Federazione Provinciale Allevatori porterà una selezione di animali, un esemplare per ciascuna delle specie presenti nelle nostre stalle, ovvero una mucca di razza frisona, una di razza bruna, una di razza pezzata rossa, una grigio alpina e una di razza Rendena, alle quali si aggiungeranno un cavallo haflinger ed uno norico, una pecora tringola e una Lamon, una capra pezzata ed una bionda, tre maiali e una cinquantina di galline dell'Associazione Agricoltori del Trentino. In via Bonporto sarà allestita anche la Mostra Regionale del Coniglio Riproduttore, nella quale confluiranno 20 espositori con 120 esemplari. Ad illustrare al pubblico le caratteristiche di ogni razza saranno gli studenti del quinto anno dell'Istituto Tecnico Agrario della Fondazione Edmund Mach.
I più golosi apprezzeranno molto gli spazi riservati a «La Casolara», manifestazione dedicata alle migliori produzioni di formaggio e ai prodotti lattiero caseari provenienti dal Trentino e da tutto l'arco alpino, ovvero i prodotti che trainano buona parte del comparto agricolo provinciale, da tempo consapevole del fatto che in un territorio di dimensioni modeste come il nostro e in un'economia globalizzata l'unica strada praticabile è quella di mettere sul mercato le proprie eccellenze, delle quali «La Casolara» si fa vetrina. Nel suo programma vi sono anche laboratori, menù a tema e degustazioni guidate, che ci aiuteranno a conoscere meglio la genesi di queste prelibatezze e ci suggeriranno le modalità migliori per cucinarle e servirle in tavola.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Le Albere Summer Festival: musica e food truck

    • Gratis
    • dal 14 al 16 giugno 2019
    • Quartiere Le Albere
  • 50 anni dall’allunaggio: storia e prospettive dell’esplorazione spaziale

    • dal 8 dicembre 2018 al 21 luglio 2019
    • Fondazione Museo Civico
  • Riapre Forte Cadine: un viaggio nella storia

    • dal 20 aprile al 3 novembre 2019
    • Forte Cadine
  • Al MUSE un coro di montagna ogni domenica

    • Gratis
    • dal 7 aprile al 26 giugno 2019
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
Torna su
TrentoToday è in caricamento