In centro torna la "Fiera di Santa Croce"

La "Fiera delle Scale" in una celebre foto dei fratelli Pedrotti

L'antica "Fiera delle Scale", torna ad animare il centro storico di Trento con le tradizionali scale, ma anche con gerle, prodotti artigianali in ferro e rame, articoli per l'agricoltura, fiori e sementi.

La tradizione nasce dalla produzione di attrezzi domestici ed agricoli e non solo, come quella delle scale. Si dice che nel '700 le mura di Piazza Duomo, nella prima o seconda domenica di maggio, si ritrovassero letteralmente coperte di scale.

La Fiera di Santa Croce, chiamata così perché si svolgeva nell'omonima via, in corrispondenza di quelli che per
tutti i trentini sono i "Tre Portoni", venne istituita verso il 1700 ed era specializzata nel mercato delle scale di legno, brente, gerle ed altri attrezzi agricoli e domestici, non solo di legno. Oggi la fiera è frequentatissima per le bancarelle di fiori e sementi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Rovereto dinosauri in carne e ossa

    • dal 14 marzo al 14 luglio 2020
    • Parco dell'ex Asilo nido Manifattura
  • Il Festival dell'economia parte online

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 27 settembre 2020
  • I diari, nuova mostra al Mart

    • dal 22 febbraio al 31 maggio 2020
    • Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea
  • Le novità in biblioteca da oggi

    • Gratis
    • dal 18 maggio al 30 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento