Percorsi di degustazione in Trentino con i sommelier di Aspi

Tornano le attività dell'Associazione Sommellerie Professionale Italiana a Trento. Si parte martedì 18 febbraio con la “Cena al buio”, una cena in un ambiente diverso dal solito, che stimolerà i sensi con forza, intensità e tatto. L’appuntamento è alle ore 19.00 presso IRIFOR del Trentino, in via della Malvasia 15 a Trento. Per chi invece volesse approfondire il mondo del metodo classico, ASPI Trentino organizza, mercoledì 19 febbraio, dalle ore 15.00, una visita nell’azienda agricola Maso Martis, forte di una storia di 25 anni di passione per il territorio. Per informazioni e prenotazioni: trentino@aspi.it

Proseguono anche i percorsi sul vino con Agraria Riva del Garda (Via S. Nazzaro, 4 - Riva del Garda TN). Organizzato in collaborazione con Antonio Garofolin, coordinatore ASPI Trentino, “Un tuffo nel vino” è un viaggio sensoriale e didattico in cinque tappe nell’Italia del vino per conoscere le sue denominazioni più rappresentative, con incontri in programma tutti i mercoledì dal 12 febbraio all’11 marzo, alle ore 20.30. Al via, invece, da marzo la rassegna “Le serate di Agraria”, con le serate tematiche dedicate all’Amarone della Valpolicella (6 marzo), agli Appassimenti in bottiglia (3 aprile) e allo Chardonnay, un vitigno internazionale (8 maggio), sempre alle ore 20.30. Per informazioni e iscrizioni: comunication@agraria.it o 0464-552133

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Rovereto dinosauri in carne e ossa

    • dal 14 marzo al 14 luglio 2020
    • Parco dell'ex Asilo nido Manifattura
  • Il Festival dell'economia parte online

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 27 settembre 2020
  • L'estate nei castelli trentini

    • dal 2 giugno al 30 settembre 2020
    • vedi info
  • Cinema all'aperto nel prato del Muse

    • dal 7 luglio al 1 settembre 2020
    • MUSE - Museo delle Scienze di Trento
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento