Il coronavirus sposta anche il Trento Film Festival, previsto a fine aprile

Nonostante fosse in programma a fine aprile il festival è stato inviato a data da destinarsi

Il coronavirus sposta anche il Trento Film Festival. E' questa la prima conseguenza a lungo termine dell'emergenza sul mondo culturale trentino, visto che la 68esima edizione del festival era prevista dal 25 aprile al 3 maggio. Gli organizzatori comunicano su Facebook che "In un momento di emergenza, nel quale a tutte/i è chiesto un grande senso di responsabilità, anche un festival come il nostro deve fare la propria parte. L'edizione sarà rinviata a quando le condizioni lo permetteranno: al momento, sono quindi in corso valutazioni sulle date in cui la rassegna sarà riprogrammata. Con fiducia e ottimismo, saggezza e responsabilità, come si conviene a un festival di culture di montagna". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Casa gratis in cambio di volontariato: ecco il bando

  • Tensione tra dipendenti e la coordinatrice nella casa di riposo: 'la rossa della val di Rabbi' già travolta da uno scandalo in Trentino

  • Frontale in galleria: muore un ragazzino di 11 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento