I musei trentini potrebbero già essere aperti ma hanno scelto di aspettare

Ecco quando riapriranno i musei in Trentino: la decisione è stata presa di comune accordo da 10 direttori delle realtà museali trentine

Secondo l'ultimo decreto Conte i musei potrebbero riaprire il 18 maggio, parallelamente ad una seie di attività commerciali, ma in Trentino i direttori dei principali musei hanno deciso di comune accordo di aspettare fino al 2 giugno. La decisione è stata presa da dieci musei pubblici, provinciali e comunali: Muse, Mart, Castello del Buonconsiglio, Museo degli usi e costumi della gente trentina, Fondazione Museo storico del Trentino, Museo storico della guerra di Rovereto, Fondazione Museo civico di Rovereto, Museo dell'Alto Garda, Fondazione De Gasperi e Magnifica Comunità di Fiemme. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si stanno studiando, naturalmente, nuove soluzioni per garantire le distanze anche nei musei, che potrebbero riaprire le porte ad ingressi contingentati. E' lecito supporre che molto cambierà anche per quanto riguarda le visite guidate, i laboratori per i più piccoli e le attività di approfondimento in generale. Da sottolineare come la data del 2 giugno non sia stata dettata dalla Giunta provinciale, che ha invece lasciato la scelta al sistema mueale trentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento