Un weekend di eventi: ecco cosa fare a Trento e dintorni

Dal menù del centenario di Chef Rubio all'Urban Festival, dall'artigianato musicale al Supercafone

Finite le Vigiliane la festa non finisce a Trento e dintorni: l'estate entra nel vivo nel weekend del 28/30 giugno con tanti appuntamenti musicali, sagre ed escursioni in tutto il Trentino. A Roverè della Luna si festeggiano i 100 anni della cantina Sociale con un'edizione speciale della tradizionale sagra Vòlti alla Luna, che vedrà tra le altre cose il celebre chef Rubio impegnato ai fornelli per un menù da "centenario".

A Rovereto torna, in versione estiva, l'Urban Festival, con decine di appuntamenti musicali in centro storico. Classico appuntamento musicale anche a Nomi on the Rock, quest'anno con i concerti di Pino Scotto e Piotta, a far risuonare la piazza delle feste. Ospiti d'eccezione, rimanendo in zona, i jazzisti dello Stefano Colpi Atrio, in concerto per Trentinoinjazz.

Musica anche alla Locanda del Gatto Gordo con il Jelly Roll Duo di Samuele Ghezzi e Francesco Mosna, in viaggio nella musica tradizionale americana, al Cafè Matrix con il duo elettroblues Giudi e Quani, ed al Bar Funivia con Corrado Nascimbeni e Kino, rock d'autore.

Alla Bookique una giornata, ed una serata, dedicata alle sei corde con il Guitar Fest: giovani artigiani trentini esporranno le loro creazioni, dagli amplificatori alle cigar box guitar, passando per raffinati lavori di liuteria, per poi lasciare il palco ad un contest tra chitarristi e ad un ospite speciale. Anche il parco di Maso Ginocchio si anima con "L'erba del vicino", una giornata con tante attività per tutti i gusti all'insegna dell'interculturalità. 

Quest'estate, purtroppo, non ci sarà il consueto appuntamento con la "spiaggia urbana" dell'Inchiostro, che però rilancia con una serata decisamente rinfrescante sulla terrazza panoramica del rifugio Bindesi con cucina, vino e birra a km 0 e dj set. Altre feste di paese sono in programma nel weekend a Roncegno ed a Lasino

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al via il Pergine Festival, dedicato a immagini, testi, suoni, corpi e oggetti in movimento. Il primo spettacolo in programma è Bilderatlas, del Circolo Bergman, che esplora il potere delle immagini in un tempo in cui ogni giorno vengono condivise milioni di foto online. Apertura straordinaria del Castello di Avio grazie ai volontari del FAI, che condurranno il pubblico alla scoperta dello splendido maniero lagarino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento