Carri e toro allo spiedo: compie 60 anni il carnevale di Volano

Uno dei carnevali più colorati del Trentino, dove è ancora viva la tradizione dei carri realizzati dagli abitanti. Ecco il programma dell'edizione 2019

Uno dei carri più artistici della scorsa edizione

Ne sono passati di tori sullo spiedo da quel lontano 1959: l'Italia viveva gli anni del "boom economico" mentre a Volano el "vin bom", e economico, veniva usato per fare il brulè e riscaldare l'atmosfera del primo Carnevale. 

Compie 60 anni tondi, ma è lungi dall'andare  in pensione, il Carnevale dei Ragazzi di Volano. La manifestazioneè diventata, negli anni, una delle più attese all'intenro delle tante feste che in questo periodo colorano ogni borgo del Trentino. 

Carnevali 2019: tutte le feste in Trentino

Quello di Volano è forse il più grande carnevale di carri della Valle dell'Adige. I carri sono una tradizione che si tramanda di padre in figlio, vengono realizzati da gruppi di residenti di tutte le età, e solitamente, passata la festa, ci si mette già al lavoro per l'anno successivo.

In tanti anni i carri di Volano hanno rappresentato fiabe e leggende, animali fantastici o dinosauri, e non hanno risparmiato, come vuole la tradizione del carnevale, di sbeffeggiare in pubblica piazza usi e  costumi del mondo contemporaneo.

La sfilata inizierà alle ore 14 di martedì grasso, 5 marzo 2019. Le cucine saranno già apeerte da mezzogiorno con panini e fortaie, ma la vera prelibatezza, che rende unico il carnevale di Volano, è l'imperdibile toro allo spiedo. C'è anche un giornale, che viene stampato una volta all'anno, che racconta la vita del paese e dei suoi abitanti, ovviamente in modo satirico: La Zuca, acquistabile solamente martedì grasso.

A fine sfilata, presso la Palestra Comunale, la giuria decreta la classifica dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Vengono premiate le più belle mascherine partecipanti al concorso "Mascherissima" e il vincitore del concorso fotografico “Obiettivo Carnevale” dell'edizione precedente. In questa particolare edizione ad intrattenere il pubblico sarà il “Gruppo FuoriQuotA” di Rovereto con uno spettacolo di acrobatica aerea che lascerà tutti con il naso all'insù.

Fotografi, dilettanti e amatori, possono partecipare al concorso fotografico “Obiettivo Carnevale”, inviando le fotografie scattate durante la sfilata all'e-mail: carnevale.volano@yahoo.it. L'immagine più rappresentativa sarà pubblicata sul materiale pubblicitario del prossimo anno e l'autore sarà premiato durante l'edizione 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Campiglio, drammatico incidente sugli sci: gravissima una ragazza di 25 anni

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Malore collettivo per altri due gruppi di studenti nell'hotel di Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento