Caccia allo scatto: il 20 settembre a Lavis gara fotografica itinerante

L'iniziativa si chiama “Caccia allo scatto”: una novità per Lavis, essendo la prima edizione. L'appuntamento è per domenica 20 settembre, a partire dalle 14 (ma le iscrizioni sono aperte già dal mattino dalle 9). Stiamo parlando di un evento a metà strada fra la marcia fotografica e la caccia al tesoro. Il tutto è organizzato dall'Associazione giovani di Lavis (LaVis-ion), in collaborazione con il Comune, nel contesto della settimana europea della mobilità sostenibile. Innanzitutto l'idea. Al momento della partenza – alle 14 dalla centralissima via Matteotti – ai concorrenti saranno consegnati 25 obiettivi, che dovranno essere fotografati entro le ore 17. 

Nella lista ci saranno alcuni dei punti più suggestivi del paese, ma non solo. Alcuni obiettivi metteranno infatti alla prova la fantasia e la creatività dei concorrenti. Perché in fondo la volontà è innanzitutto questa: riuscire ad animare Lavis, in modo semplice, ma divertente. A partire dalle 13 il centro storico del paese sarà chiuso al traffico. «Sono quindi benvenuti i non professionisti della fotografia – spiegano gli organizzatori – così come bambini e famiglie». Il costo dell'iscrizione è di 5 euro, che saranno utilizzati per la tessera dell'associazione, e quindi – senza scopi di lucro – a sostegno delle altre iniziative organizzate dai giovani.

Le categorie a cui iscriversi saranno quattro: bambini e ragazzi (sotto ai 16 anni), famiglie, giovani e adulti (sopra ai 16 anni), smartphone. Per le famiglie il costo di iscrizione sarà sempre di 5 euro, che dovranno essere pagati solo da un capo-squadra. Per chi partecipa con gli smartphone, il consiglio è di avere con sé il cavo normalmente utilizzato per caricare le foto sul computer: al termine della gara i volontari raccoglieranno infatti direttamente le foto.

Alla partenza saranno consegnati la lista degli obiettivi e una pettorina da indossare durante la marcia fotografica. I giovani volontari saranno presenti sin dalla mattina – dopo le 9 in via Matteotti – per raccogliere le iscrizioni. Per evitare rallentamenti e ritardi si consiglia di presentarsi in anticipo. All'arrivo il Comune offrirà la merenda ai partecipanti. L'idea non è di creare una marcia competitiva, quanto piuttosto di far passare a Lavisani (e ospiti) un pomeriggio diverso, nel pieno centro del paese. In ogni caso, al termine dell'evento una giuria tecnica – composta da fotografi di Lavis e dintorni – valuterà gli scatti. Le immagini migliori (una per categoria) saranno premiate con buoni fotografici in una serata pubblica, in un secondo momento. Si sta valutando anche la possibilità di realizzare una mostra con le foto migliori o più originali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cinema sotto le stelle

    • dal 4 luglio al 29 agosto 2019
    • Cortile Scuole Crispi
  • 50 anni dall’allunaggio: storia e prospettive dell’esplorazione spaziale

    • dal 8 dicembre 2018 al 21 luglio 2019
    • Fondazione Museo Civico
  • Riapre Forte Cadine: un viaggio nella storia

    • dal 20 aprile al 3 novembre 2019
    • Forte Cadine
  • Al via la terza edizione del festival “Lagorai d’InCanto”

    • Gratis
    • dal 23 giugno al 31 agosto 2019
    • vedi programma
Torna su
TrentoToday è in caricamento