Natura e fotografia: al Muse una serata con Bruno D'Amicis

Foto: ©BRUNO D’AMICIS

Il 27 febbraio, alle 2045, il biologo, autore e fotografo Bruno D'Amicis sarà ospite del MUSE per ripercorrere un'avventura lunga una vita, scandita da un numero infinito di immagini. 

Bruno D'Amicis ha viaggiato in oltre 40 paesi e realizzato numerosi reportage sulla fauna selvatica e sugli ambienti naturali, tra i quali il lavoro sulla volpe fennec nel Sahara e quello sul lupo italiano. Le sue fotografie sono state pubblicate sulle più importanti riviste naturalistiche, da National Geographic a GEO, e sono state premiate con riconoscimenti come World Press Photo e Wildlife Photographer of the Year. 

La serata al MUSE sarà l'occasione per scoprire i segreti del suo lavoro di fotografo naturalista e i retroscena di alcuni dei suoi reportage più importanti, concentrando l'attenzione sul tema della conservazione della natura e, in particolare, dei grandi carnivori in Italia.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Musei e castelli aperti: a giugno ingresso a 1 euro

    • dal 2 al 30 giugno 2020
    • Castello del Buonconsiglio
  • A Rovereto dinosauri in carne e ossa

    • dal 14 marzo al 14 luglio 2020
    • Parco dell'ex Asilo nido Manifattura
  • Il Festival dell'economia parte online

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 27 settembre 2020
  • Le novità in biblioteca da oggi

    • Gratis
    • dal 18 maggio al 30 giugno 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento