Biotrekking alla scoperta della valle dei laghi

Il 9 Agosto ci sarà la riapertura del “ il sentiero della Roggia” alla scoperta “dei segreti di Moliner”
Una guida di mezza montagna illustrerà la flora, la fauna e la storia del percorso.

Dopo la fatica di questa passeggiata di 7km circa, riposo a Santa Massenza presso la distilleria Francesco Poli dove ci aspetterà l’Az. Agr. Solerbe dove si terrà un laboratorio sulle piante officinali. Al termine per chi vuole ci sarà una cena a menù fisso accompagnata da musica e la visita della distilleria.


PROGRAMMA:
Ore 16;30: ritrovo presso il Giardino delle Spezie
Partenza per “il sentiero della Roggia”.
Ore 19:30 arrivo presso Distilleria Francesco Poli (Santa Massenza)
Ore 19:45 laboratorio “Le piante officinali del Biodistretto“ con l’az. agr. Solerbe produttore Biologico di piante officinali.
Ore 20:45 Inizio della Cena con Menu Fisso biologico con accompagnamento musicale del Duo Dallantonio.
Ore 22:30 visita della distilleria Francesco Poli con piccola degustazione.

Quota partecipazione per i presenti alla cena 12€ (richiesta prenotazione e pagamento anticipato), per chi partecipa solo alla camminata il contributo è di 5€.

Per la giornata è consigliato abbigliamento comodo e scarpe da trekking. Il dislivello previsto è di 250m.

Se interessati scrivere a biovallelaghi@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tutti i carnevali nei sobborghi di Trento

    • Gratis
    • dal 8 febbraio al 1 marzo 2020
    • Circoscrizioni
  • Tutte le feste di carnevale della Vallagarina

    • Gratis
    • dal 15 al 25 febbraio 2020
    • Paesi della Vallagarina
  • Transiti, al Sanbapolis grande musica

    • dal 11 ottobre 2019 al 25 marzo 2020
    • Teatro Sanbapolis
  • Il caso di Simonino in mostra: dalla propaganda alla Storia

    • dal 14 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Palazzo Pretorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrentoToday è in caricamento