Vendemmia al via, gli esperti: "Sarà ottima"

Vendemmia al via la settimana prossima: secondo gli esperti della Fondazione Mach, che oggi hanno chiamato a raccolta i coltivatori per il tradizionale inconto pre-vendemmiale, sarà un'ottima annata

Un'annata con clima caldo e asciutto, e con la giusta quantità di acqua piovana. Le prospettive per la vendemmia 2015 sono ottime, a dirlo sono gli esperti dell'Istituto San Michele all'Adige che oggi si sono riuniti con l'Associazione enologi ed i coltivatori di tutto il Trentino per fare il punto della situazione prima di dare il via alle forbici.

La vendemmia è infatti ai blocchi di partenza, leggermente in anticipo: se il clima di agosto si manterrà stabile la concentrazione zuccherina delle uve sarà giusta, ed il vino si preannuncia molto buono. Annata ottima anche dal punto di vista quantitativo: in particolare per chardonnay e pinot grigio, le due varietà di uve bianche più diffuse, che costituiscono la base per il celebre spumante Trento doc, si prevede un aumento del 15% rispetto alla scorsa annata, che ad onor di cronaca fu pessima. Buone prospettive anche pe rle uve rosse che hanno potuto godere del sole e del caldo di luglio, senza particolari problemi fitosanitari. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • "Aiuto, c'è una donna con lenzuolo bianco sulla statale": chiamano il 112 per la Samara challange

  • Incendio in casa: morta una mamma, grave il suo bambino

  • Tornano all'auto parcheggiata in via Grazioli e ci trovano dentro il ladro

Torna su
TrentoToday è in caricamento