Uffici provinciali chiusi per due giorni: ferie obbligatorie, lo prevede il contratto

La Giunta ha stabilito due giornate di chiusura per gli Uffici Provinciali. Una è la vigilia della Festa del 1° maggio, l'altra è il venerdìì dell'Adunata

Lunedì 30 aprile e venerdì 11 maggio 2018 gli uffici della Provincia autonoma di Trento rimarranno chiusi. Il personale dovrà fruire di ferie obbligatorie. Lo ha stabilito la Giunta provinciale, in base al contratto collettivo di lavoro che prevede, concertando con le organizzazioni sindacali, la possibilità di regolamentare le chiusure degli uffici in giornate non festive, facendo fruire al personale due delle giornate di ferie annuali.
Alcune strutture e categorie di personale, per motivi di ordine organizzativo e funzionale, sono escluse da questo provvedimento:

- il Centro per l'Infanzia;

- gli operatori della Centrale Unica di Risposta

- il Corpo permanente dei Vigili del fuoco

- il personale della mensa presso il Servizio antincendi e protezione civile

- il personale assegnato ai circoli di coordinamento e i coordinatori pedagogici per la giornata dell'11 maggio

- i custodi del museo Castello del Buonconsiglio e delle sedi periferiche

- il personale provinciale messo a disposizione del Castello del Buonconsiglio, per la giornata dell'11 maggio

- il personale del Servizio Gestione strade addetto alla sorveglianza e manutenzione delle strade (il Servizio, per esigenze particolari, potrà individuare altro personale da mantenere in servizio)

- il Corpo forestale, relativamente al personale assegnato alle Stazioni forestali, alle Stazioni forestali demaniali e sedi equiparate

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- il personale in turno di reperibilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: casi in diminuzione da 3 giorni. "Se i numeri saranno confermati siamo in discesa"

  • Coronavirus, ecco la mappa dei contagi in Trentino: Canazei la più colpita in proporzione

  • Il dramma: muore di coronavirus 11 giorni dopo la moglie

  • Uomo fermato fuori casa: "Ero in ospedale, mi è nata una figlia". Ma non è vero

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: altri 7 decessi in Trentino. Nuova restrizione: "Non si esce dal Comune in cui ci si trova"

Torna su
TrentoToday è in caricamento