Giovani e innovazione: torna il bando Strike!

Torrna l'iniziativa rivolta a giovani con idee innovative e soprattutto "contagiose": la data di scadenza è stata prorogata, ecco come partecipare

E’ ancora possibile candidarsi al bando di “Strike!”, il concorso che premia le iniziative di successo degli under 35 residenti in Trentino e nelle province limitrofi. La scadenza del bando è stata posticipata al 4 settembre. Il progetto è realizzato dall'Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili in collaborazione con Fondazione Demarchi, Trentino Social Tank e Cooperativa Mercurio. In palio un monte premi di 3.500 euro da utilizzare per ispirare altri giovani e invitarli a fare “grandi cose”.

La partecipazione è semplice e veloce: basta compilare il form di partecipazione sul sito www.strikestories.com, registrare la propria storia in un breve video (massimo 5 minuti), stampare, firmare e restituire la richiesta di partecipazione ottenuta dopo la compilazione del form e inviare la clip all'indirizzo info@strikestories.com.

In seguito lo staff e la giuria selezioneranno le 10 migliori proposte. I finalisti parteciperanno in autunno al laboratorio di storytelling tenuto da Mattia Venturi e Flavio Nuccitelli della scuola Holden di Torino diretta da Alessandro Baricco e, successivamente, esporranno la loro esperienza nella serata conclusiva di sabato 10 novembre 2018 allo Smart Lab di Rovereto presentata dalla giornalista Francesca Re.

I tre vincitori scelti dalla giuria riceveranno un premio di 1.000 euro ciascuno per fare promozione sul territorio e tra i giovani del loro progetto di “Strike!”. A questi si aggiungono il premio del pubblico (500 euro) e un set di prodotti di cartoleria offerti dalla ditta Favini. Entrambi i premi potranno essere riservati anche a uno solo dei tre vincitori. Le storie illustrate il 10 novembre saranno raccolte in un volume che sarà distribuito nel 2019 a cura dell’Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento