Sait, Cgil: "Conoscere i criteri del licenziamento è diritto dei lavoratori"

Il sindacato ribadisce il diritto, sancito dalla Corte di Cassazione, all'accesso ai dati

"I lavoratori e le lavoratrici licenziate per esercitare il diritto costituzionale alla difesa hanno diritto di conoscere tutti i criteri e le valutazioni che hanno portato alla valutazione finale sul loro licenziamento." Sono chiare le parole della Filcams Cgil riguardo alla procedura di licenziamento collettivo al Sait , il consorzio cooperativo della distribuzione alimentare, che il 30 gennaio scorso ha inviato le lettere di licenziamento a 67 dipendenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindacato ha dichiarato la volontà di impugnare i licenziamenti facendo leva proprion sui criteri utilizzati per definire gli esuberi. "La procedura di licenziamento attivata da Sait coinvolge tutti i dipendenti del magazzino e degli uffici della palazzina di via Innsbruck, non solo gli 80 lavoratori licenziati - si legge in una nota -. Nell'ambito della procedura, come sancito dalla Corte di Cassazione, è diritto di ogni lavoratore coinvolto conoscere i criteri di valutazione."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Casa gratis in cambio di volontariato: ecco il bando

  • Incidente in A22, si schianta contro un camion e rimane incastrato sotto il rimorchio: morto 38enne

Torna su
TrentoToday è in caricamento