Pro mod chiude anche in Trentino: 10 dipendenti a casa

Licenziamento collettivo e procedura di cessata attività: la comunicazione è arrivata questa mattina a dipendenti ed interinali

foto: google.maps

Procedura  di cessata attività per Pro Mod Italia, big del settore abbigliamento, in crisi. Anche il negozio di Trento chiuderà i battenti, insieme agli altri due punti vendita del gruppo francese resenti in regione a Bolzano e merano. Una decina i lavoratori con contratto da dipendenti che purtroppo perderanno il posto, oltre  a tutti i lavoratori interinali. Il trend negativo, che ha portato a decidere per la chiusura, sarebbe in atto dal 2012, nel 2016 erano state chiuse ben 180 vetrine del gruppo in tutto il mondo, 176 i dipendenti coinvolti a livello nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento