Il Libercafè di piazza Dante ha un nuovo gestore

Ecco chi sarà il nuovo gestore del bar nella Palazzina Liberty

Il Libercafè di piazza Dante ha un nuovo gestore: Enrico Spagna, conosciuto per essere il titolare del noto ristorante "La Gnoccata" a Ponte Alto, specializzato in cucina tradizionale romagnola. Con l'87% di rialzo rispetto alla base d'asta di 8 mila euro di canone di concessione annuo, il titolare del ristorante di Ponte Alto ha superato gli altri quattro concorrenti, la Due Erre di Ruggero Paolazzi, Nicoletta Vitti di Terlago, Ristorante Patelli e infine Akasha di Martina Dalpalù.

A breve è prevista la consegna al nuovo gestore dei locali, che recentemente sono stati sottoposti a lavori di miglioramento e sistemazione. Il pubblico esercizio dovrà mantenere l'insegna Libercafé ed essere aperto con orario minimo coincidente con quello di apertura della Biblioteca giovanile ospitata nello stesso edificio. Si tratta, com'è noto, di un locale pubblico con alterne vicende: nato dalla volontà del Comune di animare una delle piazze spesso al centro di spiacevoli episodi di cronaca. Già gestito da un privato, che ha presentato disdetta anticipatamente, ed in seguito dall'Associazione Alpini in occasione dell'Adunata, il Libercafè è ora pronto per una nuova gestione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Eventi

    Pasquetta nei musei e nei siti archeologici

  • Green

    Api in pericolo a Trento sud. La replica della Fondazione Mach: "Tutto regolare"

  • Cronaca

    Rapina in Lung'Adige: pugni in faccia per uno smartphone

  • Incidenti stradali

    Due incidenti nella notte a Riva del Garda: feriti tre ventenni

I più letti della settimana

  • Orrore in un capannone di Scurelle: smontavano le bare prima di cremare i corpi

  • Ecco il rarissimo gatto dorato, fotografato dai ricercatori del Muse in Tanzania

  • Bare e cadaveri abbandonati in un capannone in Valsugana: indagano i carabinieri

  • A22: maxitamponamento, 17 feriti ed autostrada bloccata

  • Muore a 19 anni dopo un malore in piscina

  • Dimostrazione a scuola con il cane antidroga, poi i carabinieri fermano un ragazzo

Torna su
TrentoToday è in caricamento