Lavoro domenicale obbligatorio per contratto: lavoratori LIDL in sciopero

Una delegazione Filcams del Trentino ha partecipato al presidio a Ravenna, sciopero anche a Trento nei supermercati della multinazionale

Lavoratori LIDL in sciopero oggi, venerdì 13 luglio, contro il rinnovo separato del contratto integrativo aziendale. La Filcams Cgil nazionale non ha firmato l'accordo del 6 marzo scorso ritenendolo peggiorativo per le condizioni dei lavoratori, in particolare riguardo al lavoro festivo.

Una delegazione della Filcams trentina ha raggiunto i lavoratori della LIDL nel magazzino di Massa Lombarda, in provincia di Ravenna, dove si è svolto uno dei due grandi presidi nazionali contro la multinazionale, l'altro si è svolto a Pontedera, in provincia di Pisa. 

“Con circa 600 punti vendita, più di 14 mila dipendenti su tutto il territorio nazionale, Lidl è una catena discount in salute, che, pur in presenza di un andamento e di risultati economici estremamente positivi, vuole continuare a risparmiare sul costo del lavoro”, spiega il sindacato del commercio della Cgil.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Non solo Notte Bianca: alle Vigiliane concerti fuori dai bar fino a mezzanotte

  • Cronaca

    Vasche di fiori e videocamere al porticato di San Marco

  • Politica

    Mostra della Fondazione Cavallini-Sgarbi con 100 mila euro della PAT? Manica (PD) interroga

  • Politica

    "Inaccettabile esercizio d’intolleranza, sessismo e razzismo": Kyenge sul caso Cristoforetti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale, esce di strada e finisce in un burrone: morto 38enne

  • Ragazzo scomparso da casa, l'appello su facebook: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • E' Cristina Pavanelli, trentina, la donna morta sul Flixbus in Germania

  • Forbes, 5 città italiane da visitare prima che lo facciano tutti: Trento c'è

  • "Salvini togli anche questi": a Trento arriva la 'protesta dei lenzuoli bianchi'

  • Malore alla guida: accosta con l'auto e urta un'Ape

Torna su
TrentoToday è in caricamento