Lavoro domenicale obbligatorio per contratto: lavoratori LIDL in sciopero

Una delegazione Filcams del Trentino ha partecipato al presidio a Ravenna, sciopero anche a Trento nei supermercati della multinazionale

Lavoratori LIDL in sciopero oggi, venerdì 13 luglio, contro il rinnovo separato del contratto integrativo aziendale. La Filcams Cgil nazionale non ha firmato l'accordo del 6 marzo scorso ritenendolo peggiorativo per le condizioni dei lavoratori, in particolare riguardo al lavoro festivo.

Una delegazione della Filcams trentina ha raggiunto i lavoratori della LIDL nel magazzino di Massa Lombarda, in provincia di Ravenna, dove si è svolto uno dei due grandi presidi nazionali contro la multinazionale, l'altro si è svolto a Pontedera, in provincia di Pisa. 

“Con circa 600 punti vendita, più di 14 mila dipendenti su tutto il territorio nazionale, Lidl è una catena discount in salute, che, pur in presenza di un andamento e di risultati economici estremamente positivi, vuole continuare a risparmiare sul costo del lavoro”, spiega il sindacato del commercio della Cgil.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

Torna su
TrentoToday è in caricamento