Green Fox: nasce la prima società a capitale trentino e cinese

La cooperativa di Lavis nata nel 2014 dai lavoratori che avevano perso il posto dopo la liquidazione ell'azienda ora sbarca in Cina grazie ad un partner con 600 dipendenti

Brevetti made in Trentino, produzione e commercializzazione in Cina. E' nata la prima società trentina a capitale misto italiano e cinese: Green Fox è la nuova realtà fondata dalla cooperativa trentina Green Block specializzata nella produzione di avvolgibili ecosostenibili, insieme ad un partner cinese nellaprovincia di Sichuan, nel sud ovest della Repubblica Popolare, dove il Trentino ha già da tempo avviato collaborazioni commerciali e scientifiche. Un partner con 600 dipendenti, operativo nel settore dell'edilizia. Presente alla  costituzione della società anche il Presidente della federazione Trentina delle Cooperative Mauro Fezzi: "E' un'iniziativa importante - ha detto - frutto del coraggio e della capacità di capire  come valorizzare un'esperienza e costruire una nuova realtà imprenditoriale".  La cooperativa Green Block è nata aLavis nel 2014 dai lavoratori dell'ex azienda  messa in liquidazione, che ora sono soci della nuova realtà. La nuova società Green Fox è nata con la partnership della cinese E Fox.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

Torna su
TrentoToday è in caricamento