Mercatini di Natale: serve una gara pubblica, lo dice la Corte Europea

I mercatini di Natale devono sottostare ai criteri della gara pubblica: a dirlo è la Corte di Giustizia europea. Sulla base del fatto, evidente, che le bancarelle si trovano su suolo pubblico l'assegnazione deve venire "con criteri trasparenti e neutrali". La notizia compare questa mattina sulle pagine del Tiroler Tageszeitung, e ripresa dal'Ansa, e potrebbe cambiare le regole del gioco anche in Trentino.

La sentenza infatti impone la diffusione della gara attraverso la pubblicazione su quotidiani, non solo locali. Attualmente il Mercatino di Natale di Trento è gestito dalla società Trento Fiere S.p.a., a partecipazione pubblica. E' questo l'ente che si occupa di selzionare gli espositori presenti in piazza Fiera e piazza Battisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

Torna su
TrentoToday è in caricamento