La bilancia non è revisionata: due negozi multati dalla Finanza

Due bilance non revisionate: multati due esercizi commerciali

Non avevano provveduto alla revisione della bilancia con cui pesare la merce: due negozi sanzionati dalle Fiamme Gialle. Durante dei controlli nelle Valli di Fassa e di Fiemme sul corretto rilascio dello scontrino e della ricevuta fiscale i militari della Tenenza di Cavalese hanno “pizzicato” a Moena e a Tesero due esercizi, una gelateria e una pasticceria, le cui bilance non erano in regola.
Le bilance in questione non erano state revisionate e, quindi, si sarebbero potuti verificare malfunzionamenti con conseguenze sul prezzo e sulle relative tasse: la violazione constatata prevede una sanzione pecuniaria da € 500 a 1.500 euro e il sequestro amministrativo delle bilance.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion divorato dalle fiamme in A22: autostrada chiusa

  • Una turbolenza chiude la vela del parapendio e lo fa precipitare da 2mila metri: morto

  • Vivaio di meli senza pagare le tasse: imprenditore arrestato,giro d'affari di 10 mln

  • Lotta ai tumori: premiato il lavoro di una giovane chimica trentina

  • Poliziotto trascinato da una moto in fuga sulla statale per 500 metri: in prognosi riservata

  • Fuga di Gpl sulla Valsugana: bloccata anche la ferrovia Trento-Bassano

Torna su
TrentoToday è in caricamento