Torna il Festival dell'Economia: ecco il programma 2019

Presentata a Trento la 14esima edizione dedicata a "Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza"

Ci sarà ancheuna serata in ricordo di Antonio Megalizzi, il giovane reporter trentino ucciso nell'attentato di Strasburgo, nell'edizione 2019 del festival dell'Economia che si terrà a Trento dal 30 maggio al 2 giugno. Il tema, annunciato già l'anno scorso, legato a sovranismi e populismi contemporanei, nella versione definitiva sarà "Globalizzazione, nazionalismo e rappresentanza".

Festival dell'Economia: Tito Boeri spiega il tema

La quattordicesima edizione del festival arancione è stata presentata a Trento e già si prevede che farà discutere. Discutere è, del resto, uno degli obiettivi di ogni festival. " Negli ultimi anni in molti paesi si è assistito all’affermazione di partiti che contrappongono il popolo all’élite e che invocano il protezionismo e il ripristino della sovranità nazionale. L’ideologia è relativamente semplice: c’è un popolo inteso come un blocco omogeneo cui si contrappone un’èlite altrettanto omogenea nell’essere corrotta e lontana dai problemi dei cittadini. In mezzo a queste due entità non c’è spazio per corpi intermedi”, questa l'analisi del direttore del Festival Tito Boeri, dalla quale prende le mosse l'edizione 2019.

Tra gli ospiti illustri molti accademici: James Robinson, dell’Università di Chicago, Alberto Alesina, dell’Harvard University,  Hilary Hoynes dell’Università di Berkeley. Ci saranno gli analisti immancabili Ilvo Diamanti e Federico Rampini, il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, ed un ospite politico internazionale e decisamente particolare: lo speaker, ovvero presidente, della Camera dei Comuni John Bercow, eletto ma assolutamente super partes. 

Festival dell'Economia: ecco il programma

Visto il successo di pubblico delle precedenti edizioni, torna l'appuntamento con CinEconomia, a cura di Marco Onado e Andrea Landi: ogni sera, presso il cinema Modena, proposte cinematografiche legate al tema del Festival. Confermati i Forum a cura de lavoce.info e gli appuntamenti con le parole chiave, che quest'anno sono: globalizzazione, popolo-populismo e sovranità.

Come sempre, l’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Non è prevista la prenotazione. L’accesso agli eventi in programma al Teatro Sociale avviene con voucher, distribuiti presso le biglietterie a partire da due ore prima dell’inizio di ogni evento.

Potrebbe interessarti

  • Fanno il bagno nel Garda: escono con punti rossi e prurito

  • Parabrezza in frantumi: colpa di una pigna

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Allevatori esasperati da orsi e lupi scendono in piazza: Fugatti c'è, molti fan tra i manifestanti

I più letti della settimana

  • Drammatico incidente a Levico: quattro feriti soccorsi dall'elicottero

  • Escherichia coli nell'acquedotto: in 90 con sintomi gastrointestinali. Il sindaco: "Bollite l'acqua"

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

Torna su
TrentoToday è in caricamento