Cartelle esattoriali 'congelate': bloccate le notifiche fino ai primi di gennaio

Il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate ha l'obiettivo di non creare inutili disagi durante le festività natalizie evitando il recapito di richieste di pagamento durante questo periodo particolare dell'anno

Cartelle esattoriali congelate. Ad annunciarlo è stata l'Agenzia delle entrate, che ne ha sospeso l'invio fino alla prima settimana del nuovo anno. In Trentino Alto Adige era prevista la spedizione di circa 1.900 atti che invece resteranno fermi, ad eccezione di poche decine di casi inderogabili che saranno comunque notificati, per la maggior parte con la posta elettronica certificata. Il provvedimento ha l'obiettivo di non creare inutili disagi durante le festività natalizie evitando il recapito di richieste di pagamento durante questo periodo particolare dell'anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Krampus "violenti" a Vipiteno? E' una tradizione, ma la fake news fa il giro del web

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

Torna su
TrentoToday è in caricamento