Bordignon Group festeggia i 45 anni a Rovereto insieme agli 80 dipendenti di Ala

Duecento dipendenti, di cui 80 nella Zincheria Seca di Ala, per il secondo gruppo italiano nella zinatura a caldo nato a Rosà nel 1972

Un fatturato da 30 milioni di euro nel 2016, quattro aziende di proprietà (Zincheria Valbrenta, Zincheria Seca, DMW Logistic e Zincheria SA) e più di 200 dipendenti. E' con questi numeri che il gruppo Bordignon ha festeggiato nei giorni scorsi a Marco d Rovereto i 45 anni di attività. Lo storico gruppo industriale nato nel 1972 a Rosà in provincia di Vicenza, presente in Trentino dal 1980, è il secondo gruppo italiano specializzato nella zincatura a caldo. Negli ultimi anni ha realizzato anche manufatti di grandi dimensioni sul territorio regionale, non ultimo il ponte autostradale di Vadena sulla A22, lungo più di 47 metri e largo 18. Nel 2012 il gruppo ha inaugurato anche una sede a Bucarest, e tra i Paesi in cui opera figurano Nigeria, Egitto, Malesia, Hong Kong, Corea del Sud ed Abu Dhabi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Vastissimo incendio, la montagna brucia da due giorni e le fiamme lambiscono le case

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento