Trentino Sviluppo cerca aziende green per riempire il vecchio stabilimento della Bailo

La Giunta provinciale riunita a Pieve Tesino ha illustrato il progetto di sviluppo per l'area abbandonata

Un distretto produttivo "green" dove un tempo sorgeva la fabbrica Bailo, produttrice di indumenti tecnici da montagna su scala nazionale. E' questa la promessa fatta dalla Giunta Fugatti riunitasi oggi a Pieve Tesino, dove la vecchia fabbrica giace abbandonata da un decennio. Trentino Sviluppo, secondo quanto annunciato dall'assessore Achille Spinelli, ha già emesso un avviso pubblico ed entro il prossimo 20 marzo si saprà se vi siano aziende interessate. 

Si direbbe di sì: la campagna di promozione messa in campo dalla società di sistema della Provincia autonoma di Trento, pensata soprattutto per i canali digital, sta già portando i primi frutti. Avviata alla vigilia di Natale, in due settimane ha fatto registrare circa 1.100 visualizzazioni sulle pagine web agganciate al portale investintrentino.it, con un tempo medio di permanenza sulla pagina pari ad 11 minuti, 420 visualizzazioni del video dedicato, oltre alle 30 mila visualizzazioni della campagna sul canale Facebook.

Come ha evidenziato Carola Gioseffi, sindaco di Pieve Tesino, “il progetto può costituire una strategia efficace per invertire il fenomeno dello spopolamento. Il Tesino è caratterizzato, infatti, da una forte dipendenza da opportunità lavorative situate al di fuori del proprio territorio e il pendolarismo è uno dei motivi principali della progressiva fuoriuscita di residenti appartenenti alle fasce centrali di età. In 50 anni l’area ha perso il 42% circa della sua popolazione e quasi un terzo degli attuali residenti ha più di 65 anni, con i bambini/adolescenti fino a 15 anni sotto il 12%”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Coronavirus: chiuse scuole, asili e Università

  • Scuole chiuse per tutta la settimana, stop ai carnevali

Torna su
TrentoToday è in caricamento