Tentata violenza, lei si difende con lo spray urticante: arrestato l'aggressore

Aggredita a pochi passi dalla porta del condominio, la donna ha colpito l'agggressore con uno spray urticante ed è riuscita a divincolarsi. Gli agenti hanno bloccato l'uomo in fuga

E' stato arrestato all'alba l'uomo accusato di aver tentato di violentare una donna, dopo averla aggredita nel piazzale sotto casa. Il 28enne, cittadino rumeno, avrebbe aggredito la donna mentre questa stava uscendo per portare a spasso il cane. Dopo averla colpita al volto e strattonata l'avrebbe portata all'ingresso del cortile condominiale ed è lì che la vittima avrebbe colpito l'aggressore con uno spray al peperoncino, riuscendo poi a divincolarsi e chiamare la polizia. La volante, immediatamente intervenuta è riuscita a bloccare l'uomo che si stava dando alla fuga. L'arrestato si trova ora al carcere di Spini in attesa del processo per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mascherine "made in Trentino": 10 aziende riconvertite, analisi dei tamponi grazie all'Università

  • Coronavirus: due fratelli morti a distanza di tre giorni

  • Radersi la barba diminuisce la possibilità di contagio: tutte le bufale sul coronavirus

  • Coronavirus, nuovi casi dimezzati: oggi 45. Morto anche un 28enne che era stato dimesso

Torna su
TrentoToday è in caricamento