Si nascondeva in un hotel a Trento: accusato di violenza sessuale

E' stato fermato a Trento il ventenne accusato di un episodio di violenza sessuale consumatosi a Reggio Emilia: ora è in carcere e dovrà rispondere alle pesanti accuse

Si nascondeva in un albergo di Trento il ventenne, di nazionalità ghanese, accusato di un episodio di violenza sessuale avvenuto la settimana scorsa a Reggio Emilia. E' stato fermato dalla polizia in un albergo della città ed arrestato sulla scorta di "gravissime accuse ed indizi concordanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima, una donna di 40 anni, ha raccontato di essere andata di notte in un'area abbandonata per cercare l'ex fiidanzato e di essere stata aggredita alle spalle, picchiata e violentata. Attraverso un'inteensa attività di polizia che ha visto collaborare le forze dell'ordine di diverse regioni il sospettato è stato preso e sarà interrogato nelle possime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • L'orso e il ragazzo, la Provincia: "Il video è vero, comportamento esemplare"

  • Aumentano i contagi, 3 decessi. Fugatti: "Riapriremo gli asili l'8 giugno"

Torna su
TrentoToday è in caricamento