Violenza sessuale fuori da un locale, indagate tre persone

Dopo essersi divincolata la giovane ha chiamato il 113. Appena la ragazza ha avvertito la polizia i tre hanno cambiato posto, spostandosi in un altro locale della zona. Ed è lì che i poliziotti li hanno trovati, denunciandoli

Sono stati indagati per violenza sessuale in concorso tre cittadini di orgine pakistana protagonisti di un episodio avvenuto sabato notte in un bar di Rovereto.

I tre, rispettivamente di 37, 28 e 19 anni, dopo un alterco avvenuto all’interno del locale, sono usciti sullo spiazzo antistante ed hanno inziato a molestare il cane di una ragazza che si trovava anche lei fuori dal pub.
 
Alle rimostranze della giovane i tre le si sono stretti intorno e il 37enne, con l’intento di calmarla, le ha appoggiato le mano attorno alle spalle toccandole il seno. Dopo essersi divincolata la giovane ha chiamato il 113. Appena la ragazza ha avvertito la polizia i tre hanno cambiato posto, spostandosi in un altro locale della zona. Ed è lì che i poliziotti li hanno trovati, denunciandoli per tentata violenza sessuale.

Potrebbe interessarti

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Moto, controlli della Polizia Locale: sorpreso in paese a 100 km/h

  • Mandrea Festival: i carabinieri controllano anche la Cannabis Light

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Garda, torna all'albergo dopo tre giorni

  • Si tuffa nel lago davanti a moglie e figlie e scompare

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • L'orso M49 è scappato dal Casteller dopo la cattura

  • L'orso M49 è sulla Marzola, la montagna sopra Trento

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento