Molestie a minorenni sul treno: arrestato 27enne

le due ragazzine avrebbero cambiato treno per sfuggire all'uomo, ma lui le avrebbe seguite: alla stazione di Pergine sono intervenuti i carabinieri

Hanno dovuto cambiare treno per sfuggire al 27enne, poi arrestato, le minorenni che, nei giorni scorsi, alla stazione di Pergine si sono rivolte agli agenti della Polizia Locale. Le due viaggiavano da Trento in direzione Bassano, giunte alla stazione di Pergine hanno deciso di scendere e cambiare treno, per evitare l'uomo, alquanto sospetto, ma lui le avrebbe seguite e molestate. 

QAuesto il racconto fornito ai carabinieri della Valsugana, nel frattempo intervenuti presso la stazione ferroviaria. A bordo del treno è stato fermato un 27enne cittadino moldavo, coincidente con l'identikit fornito dalle vittime. In seguito al riconoscimento è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Convegno "Uomini e donne": la polizia carica i contestatori

  • Politica

    Anche a Trento i manifesti che celebrano il centenario del Fascismo

  • Attualità

    Santa Maria e piazzetta del Conservatorio: le guardie armate arrivano a giugno

  • Cronaca

    Colpito da un albero mentre taglia la legna: grave 80enne di Molveno

I più letti della settimana

  • Giornata Mondiale della Sindrome di Down: ecco cosa significano i "calzini spaiati"

  • Tragedia a Vezzano: muore investito dal suo camion

  • A Trento quasi una famiglia su due è composta da una sola persona

  • Valsugana: centrato dall'auto al bivio di Levico, muore motociclista

  • Sbranò un bimbo, ora è stata rieducata e adottata: una seconda vita per Asia

  • Medico opera la moglie senza autorizzazione: condannato per falso

Torna su
TrentoToday è in caricamento