Molestie a minorenni sul treno: arrestato 27enne

le due ragazzine avrebbero cambiato treno per sfuggire all'uomo, ma lui le avrebbe seguite: alla stazione di Pergine sono intervenuti i carabinieri

Hanno dovuto cambiare treno per sfuggire al 27enne, poi arrestato, le minorenni che, nei giorni scorsi, alla stazione di Pergine si sono rivolte agli agenti della Polizia Locale. Le due viaggiavano da Trento in direzione Bassano, giunte alla stazione di Pergine hanno deciso di scendere e cambiare treno, per evitare l'uomo, alquanto sospetto, ma lui le avrebbe seguite e molestate. 

QAuesto il racconto fornito ai carabinieri della Valsugana, nel frattempo intervenuti presso la stazione ferroviaria. A bordo del treno è stato fermato un 27enne cittadino moldavo, coincidente con l'identikit fornito dalle vittime. In seguito al riconoscimento è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Beni intestati a società estere dopo il fallimento: famiglia rivana nel mirino della Finanza

  • Cronaca

    Tampona il compagno della ex con un trattore, poi lo prende a bastonate

  • Green

    Megaconcerti e fuochi d'artificio nel Parco Adamello Brenta: "Quale montagna vogliamo?"

  • Attualità

    I soldi della pubblicità per finanziare la pulizia dei muri dalle scritte

I più letti della settimana

  • Valsugana, incidente a Tezze: cinque feriti, sul posto anche l'elicottero

  • Ghiaccio sulla Valsugana: tamponamenti a catena

  • A passeggio con il cane nel parco trova 2000 euro: è una parte del "bottino"

  • Le spediscono un pacco di marijuana per posta, lei non c'entra e va dai carabinieri

  • Incidente ad Aldeno: gravissimo 50enne

  • Tentata rapina con pistola a Martignano, vittima la commessa dell'Eurospin

Torna su
TrentoToday è in caricamento