Violenza domestica in via Marighetto: accusato di tentato omicidio

Schiaffi e pugni alla compagna, colpi che avrebbero anche potuto ucciderla. L'uomo è stato rintracciato questa mattina, dopo una notte di ricerche, con tracce di sangue sui vestiti

E' accusato di tentato omicidio l'uomo fermato questa mattina dopo una notte di ricerche in tutta la città. Le volanti della Squadra Mobile sono intevenute ieri sera in un appartamento di via Marighetto, nel quartiere di Madonna Bianca, per soccorrere una donna vittima di violenze da parte del compagno.

La donna presentava profondi segni di percosse al volto, pugni e schiaffi inferti con una tale violenza da essere, secondo gli inquirenti, potenzialmente letali. Sulle braccia altre ferite, segno di un tentativo di difesa da parte della donna, che ha raccontato di essere stata picchiata e minacciata di morte dal compagno, datosi alla fuga all'arrivo delle  volanti.

Dell'aggressore nessuna traccia: diverse pattuglie hanno setacciato la città fino a ritrovarlo, questa mattina, con addosso i vestiti ancora sporchi di sangue. L'uomo, 41 anni di origine tunisina, è stato portato in Questura e successivamente alla casa circondariale di Spini in stato di fermo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giornalista trentino gravemente ferito nell'attentato di Strasburgo

  • Cronaca

    Strasburgo, il giovane trentino ferito nell'attentato non sarebbe in condizioni gravi

  • Attualità

    Richiedenti asilo: stop a corsi di lingua, cultura e sostegno psicologico

  • Cronaca

    Controlli su reddito degli inquilini Itea: ecco l'accordo con la Guardia di Finanza

I più letti della settimana

  • Fiera di Santa Lucia a Trento: oltre 400 bancarelle in centro storico

  • Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser al Capodanno di Carisolo

  • Con lo scooter contro l'isola spartitraffico: gravissimo 56enne

  • Treno diretto Trento-Bolzano-Innsbruck dal 9 dicembre

  • Due bar di paese cercano gestori: asta pubblica aperta a chiunque

  • Trova per strada una busta con i soldi: "Ecco la tua borsa di studio". Appello per ritrovare la ragazza

Torna su
TrentoToday è in caricamento