Violenza di gruppo al parco della Predara: una condanna ed un'assoluzione

Condanna a quattro anni pepr il responsabile, assolto l'altro giovane coinvolto. I fatti risalgono al 2015

Una condanna a quattro anni di reclusione ed un'assoluzione: si è concluso così il processo per violenza sessuale di gruppo che vedeva imputati due ragazzi di 26 e 24 anni. Il fatto risale al 2015, la vittima era intervenuta  per sedare un litigio in un gruppo di ragazzi al parco della Predara ed è stata poi aggredita. Il Giudice ha emesso la condanna solamente per uno dei due imputati, che dovrà  inoltre risarcire  la vittima con 10mila euro, mentre l'altro giovane coinvolto, inizialmente ritenuto complice, è stato assolto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

  • Video "hard" durante la lezione online delle elementari

Torna su
TrentoToday è in caricamento