Tifosi aquilotti nella "sauna" al Taliercio: polemica sui 64 posti per gli ospiti

"Gabbia", o meglio "acquario", ma c'è chi l'ha già soprannominata la "sauna": è la tribuna ospiti del Taliercio dove andrà in scena gara 2 tra Umana e Dolomiti. Anche i tifosi veneziani solidarizzano con i trentini: "Sindaco, vogliamo il palazzetto nuovo"

L'Aquila sta per spiccare il volo una seconda volta al Taliercio, il palasport di Mestre casa della Reyer Venezia, l'avversaria di questa serie finale di playoff. Il tifo trentino ci sarà, non senza polemiche. La foto rende bene l'idea della situazione: la tribuna ospiti sembra una "gabbia", anzi chi c'è stato l'ha definita una "sauna". Un match caldo in tutti i sensi per i supporters bianconeri stipati nei 64 posti disponibili per  gli ospiti. Può consolare la solidarietà del tifo veneziano dato che in gara 1 è comparso uno striscione (vedi foto sotto, da VeneziaToday.it) rivolto al sindaco Luigi Brugnaro, a supporto degli ospiti in cui è menzionato il nuovo palazzetto da 5000 posti, atteso ma mai realizzato. AGGIORNAMENTO: VENEZIA VINCE GARA 2, l'Aquila senza Sutton non riesce a tenere testa all'Umana scatenata, orasi gioca a Trento, clicca qui...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG_8912 copia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Contagi stabili, positivo un tampone su 10. Mascherine: "Ci vuole tempo perchè le sigilliamo"

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus: si va verso la proroga fino al 30 aprile, arriva il "mini-reddito" anche per chi è in nero

Torna su
TrentoToday è in caricamento