Bloccati in parete con il buio che avanza, recuperati quattro alpinisti

Quattro arrampicatori sono stati recuperati, con complesse operazioni, dal Soccorso Alpino ad Oltra

Bloccati in parete, con il buio che avanza. E' successo nella serata di ieri, sabato 24 marzo, ad una comitiva di alpinisti: due altoatesini, un milanese ed una trentina. La compagnia si trovava a metà della via "la bellezza della Venere" in località Oltra, nel Comune di Dro.

I quattro "incrodati", questo il termine tecnico, hanno chiamato i soccorsi verso le 19, quando hanno realizzato che con il buio imminente la loro situazione sarebbe diventata ancor più drammatica. Gli uomini dell'area operativa del Trentino meridionale sono intervenuti sul posto e partendo dalla sommità della parete hanno raggiunto i quattro verso le 23. 

Una volta raggiunti i quattro sono stati accompagnati, con calate di corda per circa 260 metri, fino alla base della parete, illesi. 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

I più letti della settimana

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Jovanotti a Plan De Corones: la pioggia non ferma la festa

  • Jovanotti a Plan De Corones, la Provincia vieta di andarci a piedi o in bici

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento